Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

CANNARA, ARMILLEI SI SBOTTONA "Ci siamo quasi, società da applausi"

Stefano Bagliani
CANNARA - Spumante in frigo? A Cannara dicono di no, ovviamente, ma è la scaramanzia a farla da padrona in questo momento visto che a due sole giornate dal termine il vantaggio di quattro punti sembra essere più che sufficiente per poter attendere l'evento piuttosto serenamente.

Manca la matematica, è vero, ma i presupposti sembrano davvero esserci tutti. Ora c'è la sosta Pasquale ed al ritorno in campo lo 'Spoletini' ospiterà il testa coda Cannara-Nocera Umbra: il piatto sembra essere davvero servito...
"Aspettiamo - sottolinea proprio Antonio Armillei (nella foto), il tecnico rossoblù - la matematica non è ancora dalla nostra parte. Però è vero - ammette - che siamo davvero ad un passo dal centrare l'obiettivo, ovvero la vittoria del campionato. Il gruppo ha sempre lavorato bene e ha fatto risultati su risultati, ottenendo la vittoria di Coppa Italia e ora speriamo di poter centrare anche il traguardo più ambito".

Un Cannara che si avvale di un grande tecnico, di un grande gruppo di calciatori, ma anche di una società davvero all'altezza!
"I risultati non arrivano mai per caso - sottolinea subito il tecnico cannarese -, è stata effettuata una programmazione di alto profilo, anche perchè dopo una retrocessione non è semplice, invece la società ha messo le persone giuste al posto giusto, a cominciare da Giampiero Ortolani, uno che di calcio ne sa tantissimo, poi c'è Mauro Cuppoloni, che onestamente non conoscevo, ma l'ho scoperto molto professionale e fortemente competente, senza dimenticare Alessandro Baldacci. Sono sempre disponibili e rappresentano secondo me la sintesi perfetta di una società seria e professionale."

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 20/04/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,97344 secondi