Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

BRONZI AI SALUTI "Cara Ducato è stato bellissimo!"

Da mister Andrea Bronzi, tecnico della Ducato, riceviamo e pubblichiamo:

"Sono tornato alla Ducato dopo anni di militanza il 9 dicembre del 2014 con la squadra al penultimo posto e solo 12 punti in classifica. Accettai di ritornare perché conoscevo l'ambiente e le fantastiche persone che la circondano.

Da li in poi tante gioie insieme indubbiamente a qualche sconfitta ma comunque tre anni sicuramente positivi. Tanti i momenti da ricordare ma inserendo i più importanti e quelli che mi sono rimasti più impressi la finale salvezza vinta a Santa Maria Degli Angeli contro la Vis Fossato, il settimo posto dello scorso campionato ed il terzo posto di questa stagione arrivando dietro a Cannara ed Orvietana che hanno fatto il record dei punti nel campionato di Promozione.

Spesso i ritorni non sono sempre positivi, mentre il mio lo è stato a 360 gradi. Aver migliorato sempre la posizione di classifica è segnale importante di crescita.

Però siamo giunti al momento meno bello, quello dei saluti. La Ducato la sento un pó come una seconda famiglia,con molti dirigenti ormai ho un rapporto stupendo da quando era La Castellana e con gli altri il rapporto è nato con la società Ducato che voglio ringraziare pubblicamente per tutto quello che sono riusciti a darmi sia a livello sportivo che umano senza escludere nessuno.

Un altro ringraziamento vorrei farlo ai miei collaboratori che mi hanno aiutato moltissimo e mi sono stati sempre vicini in qualsiasi momento. Infine un abbraccio grande ai miei giocatori, per quello che sono riusciti a trasmettermi e per il rispetto e serietà che anno avuto nei miei confronti. Grazie di Tutto".

Andrea Bronzi

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 11/05/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,65216 secondi