Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

PIANELLO - GUALDO CASACASTALDA: 0-0 Poche emozioni, in rodaggio

PIANELLO - GUALDO CASACASTALDA: 0-0

PIANELLO: Vergari, Minelli, Marchi E., Fioriti, Castellani, Bistoni (14’st Cingolo), Sotgia (39’st Quafo), Santi, Bragetti, De Luca (30’st Chiurulla), Fiore (17’st Boschetti). A disp.: Biletti, Biscarini, Catoggio. All. Burzigotti
GUALDO CASACASTALDA: Santini, Chiocci, Moriconi (22’st Giacometti), Fornetti, Bianconi, Matarazzi, Favorini, Stoppini, Brunelli, Procacci (5’st Bellucci), Dragoni, A disp.: Lilli, Ferranti, Chiocchi, Sannipoli, Guidubaldi, All. Bazzucchi
Arbitro: Nicchi di Gubbio
Note: ammoniti: Marchi, Fioriti (P), Chiocci, Stoppini (G)

PIANELLO – Un punto per uno e nessun gol fra Pianello e Gualdo Casacastalda con le due formazioni che hanno mostrato ancora qualche limite di inizio stagione. Nel primo tempo è la compagine ospite di Bazzucchi la più pericolosa: angolo di Stoppini e colpo di testa di Brunelli fuori di poco. Il Pianello risponde con un paio di giocate, che però non riescono più di tanto ad impensierire il portiere della formazione ospite Santini.
Il secondo tempo ha visto però un maggior predominio da parte del Pianello che ha provato spesso a rendersi pericoloso soprattutto con Bragetti però impreciso con i suoi colpi di testa. Nel finale, tuttavia, è il Gualdo ad avere l’occasionissima: tiro di Dragoni su su assist di Brunelli ma la sfera termina docile nelle mani del portiere di casa.
Nel complesso un punto che ovviamente lascia ancora aperto tutto, visto che si tratta della prima giornata, con le due formazioni che sono sembrate ancora necessitare di un periodo di rodaggio. Tutto rimandato quindi alle prossime uscite.

Fonte : La Nazione

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 11/09/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,59042 secondi