Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

REAL VIRTUS-OLIMPIA COLLEPEPE PANTALLA 3-0 Tris da urlo!

REAL VIRTUS-OLIMPIA COLLEPEPE PANTALLA 3-0

REAL VIRTUS: Bossi, Cassetta, Bianchi, Bellomo, Rosati, Lombardi, Galli, Soldani, Dominici, Falcinelli, Tacconi. A disp: Silvestri, Batocchioni, Ferroni, Bernacchia, Tordoni, Fabbretti, Brizi. All. Morosi
OLIMPIA COLLEPEPE PANTALLA: Tomassini, Khayal, Durello, Coletti, Antonelli, L., Antonelli F., Cherubini, Clementi, Ambrogi, Marrano, Jalaoui. A disp: Del Percio, Bossi, Pantalla, Capoccia, Ferranti, Marcacci, Zaccheo. All. Mercantili
Arbitro: Benedetti di Foligno
Marcatori: 10'st rig Falcinelli, 12'st Dominici, 40'st Falcinelli

PASSAGGIO DI BETTONA – Tutto in un tempo, ma che tempo! Finisce 3-0 fra Real Virtus e Olimpia Collepepe Pantalla, coi locali di Paolo Morosi che soffrono solo in parte della prima frazione e raccolgono sullo 0-0 anche un clamoroso palo dopo un’azione in velocità di Falcinelli – mattatore assoluto del match – il quale riceve sul sinistro e salta il portiere trovando però il legno. In mezzo, nel primo tempo, un paio di belle giocate per la compagine di Morosi, fresca e pimpante, fermata dal portiere la prima e finita a lato la seconda. Il Collepepe Pantalla, dal canto suo, si affaccia un paio di volte, impegnando l’estremo difensore locale.
La prima rete è un calcio di rigore, al minuto 25 del secondo tempo: lancio in profondità dalla destra, Galli salta di testa e viene trattenuto per la maglia mentre è al centro dell’area di rigore: dal dischetto Falcinelli spiazza il portiere. Due giri di lancette ed ecco il bis: palla il verticale sulla fascia destra, Falcinelli punta l’uomo e crossa in mezzo, al centro, per il destro al volo di Dominici. Un uno-due mortifero per la compagine ospite che reagisce poco e male, solo con un colpo di testa di Marrano respinto dal portiere Bossi.
Una situazione difficile da gestire per gli ospiti che tentano un paio di sortite per cercare di ritornare in partita, senza però mai scardinare la difesa locale. E così nel finale arriva la rete che chiude il conto: lancio dalle retrovie del neo entrato Ferroni in profondità a cercare Falcinelli, con l’attaccante che vola via sul filo del fuorigioco e segna con un sinistro all’incrocio.

Fonte: La Nazione

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 11/09/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,66368 secondi