Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

VILLABIAGIO - SANSEPOLCRO 4 -1 Cocciari-band a valanga

VILLABIAGIO - VIVIALTOTEVERESANSEPOLCRO 4 -1

Villabiagio (4-3-1-2): Kikrri 6, Lucaroni 6 (30'st Fracassini), Curti 6, Vergaini 6, Cenerini 6,5, Cangi 6,5 (35'st Polidori), Cardarelli 6 (26'st Bevilacqua 6), Rondoni 6, Brunori 7 (39'st Francioni), Montanucci 6,5 (25'st Rinaldi 6), Trequattrini 6 All. Cocciari

ViviAltotevere Sansepolcro(4-3-3): David 6, Piccinelli 5 (8'st Mortaro 5), Pilleri 5, Mattia 5, Bonfini 5, Catacchini 5, Dida 5 (1'st Beers 5), Fabbri 5 (21'st Villa 5), Parodi 5,5, Macagno 5,5 Mencagli 5 (26'st Farinelli 5). All. Schenardi
Arbitro: Bracaccini di Macerata 5,5
Reti: 36'pt, 23'st e 31'st Brunori Sandri (V), 3'st Montanucci (V), 42'st Parodi (V)

MORENO SALANI
CASTIGLIONE DELLA VALLE- Vittoria e primato in classifica per il Villabiagio che batte nettamente il Sansepolcro.

Fortemente voluta la quinta vittoria dei marscianesi, contro la formazione di Schenardi non pervenuta, alla seconda sconfitta consecutiva.

Gara veloce, a tratti bella che la squadra di Cocciari, ha fatto sua grazie a l'umiltà e l'aggressività, al contrario degli ospiti poco incisivi, leggerini e, quel che conta, sbandate nelle retrovie.

Il match si è subito incanalato come voleva il Villabiagio, aggressivo e bravo a ripartire con veloci contropiedi ogni qualvolta riuscivano ad impossessarsi del pallone.

Il primo pericolo per la porta di David al 7' su una punizione tagliata di Trequattrini che attraversa lo specchio della porta. Il Sansepolcro risponde con due conclusioni una di Macagno parata e di Parodi respinta con i piedi da Kikrri.

Ma quando l'undici di Cocciari riparte fa male: al 32' Brunori fa le prove del gol colpendo l'esterno del palo, ma la 38' va puntualmente a bersaglio con un fendente a pelo d'erba.

All'inizio della ripresa Parodi fallisce da buona posizione e su rapido capovolgimento Montanucci con un eurogol da 25 metri raddoppia. Il Villabiagio va ancora a segno con una doppietta di Brunori, mentre il gol della bandiera del Sansepocro lo sigla Parodi.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Moreno Salani il 02/10/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,60453 secondi