Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

JUNIORES PROVINCIALI ALL'OSSO Solo un girone e due fuori classifica

Parte sabato il girone unico degli Juniores Provinciali: l'anno scorso erano due raggruppamenti

Lorenzo Bruni

I campionati Juniores in Umbria sono in serio pericolo: Alla chiusura delle iscrizioni per quanto riguarda il campionato Juniores Provinciale, i dati sono impietosi, viste le sole 16 formazioni iscritte, di cui due fuori classifica. Un dato sicuramente allarmante che fa seguito a quello del campionato Regionale A2, clamorosamente incompleto alla chiusura delle iscrizioni ed all’esaurimento delle domande di ripescaggio.

Tornando alla Juniores Provinciale, hanno rinunciato all’iscrizione ben undici formazioni quali Magione, Selci Nardi, Semonte, Trevi, Norcia 480, Tiber, San Valentino Stroncone, Sporting Pila, Contigliano, Torgiano e Nocera Umbra, alle quali va aggiunto il Sulpizia, rinunciante al titolo Regionale A2. Anche il Padule San Marco ha rinunciato al campionato Regionale, ma con piacere la vediamo iscritta alla Juniores Provinciale. Montone e Tuoro sono diventate società fuori classifica, mentre le uniche buone notizie sono rappresentate dalle neoiscrizioni dell’FC Castello, dello Julia Spello Torre e della Grifo Sigillo, oltre che dal Corciano, tornato in classifica dopo un anno da fuori classifica.

Ripercorrendo la storia delle Juniores in Umbria, si nota l’emorragia di squadre: nella stagione 2008-09 erano 93 le compagini iscritte, 89 nella stagione 2009-10, 83 nella stagione 2010-11, 77 nella stagione 2011-12 e 71 nella stagione 2012-13. La svolta in positivo si ebbe nelle stagione 2013-14, quando l’introduzione della Juniores Under 19, fece tornare a 77 il numero delle società iscritte. Piccola flessione l’anno dopo con 74 iscrizioni, poi di nuovo un miglioramento a 79 iscrizioni nella stagione 2015-16, che ha visto anche la prima ed ultima edizione della Coppa Juniores Provinciale, ma soprattutto fu l’ultima con il regolamento Under 19. Il ripristino del regolamento base ha visto scendere a 73 le iscrizioni, con quattro squadre fuori classifica nella stagione 2016-17, fino al tracollo di quest’anno, ovvero con sole 64 squadre.

Il girone unico della Juniores Provinciale, influirà sicuramente sul meccanismo delle retrocessioni dalla Juniores Regionale A2: negli ultimi due anni a retrocedere erano quattro squadre (due dirette e due dalle finali delle perdenti play out), ma appare inverosimile che venga mantenuto lo stesso format.

Cosa può aver causato questa crisi del mondo juniores? Oltre ovviamente all’abolizione della Juniores Under 19 (che era in deroga per l'Umbria), non aiuta sicuramente la giovane età dei fuori quota delle formazioni di Eccellenza e Promozione, obbligate a schierare giovani classe 1998 e 1999, dunque in età da juniores. Da valutare l’effettiva incisività dell’abolizione del fidelizzato in Eccellenza, visto che nella serie “A” dell’Umbria tutte le squadra si sono iscritte anche alla Juniores. Sembra essere inefficace invece l’ammenda per le società di promozione non iscritte alla Juniores, visto che ben otto squadre ne sono sprovviste: Marra S. Feliciano, Pianello, Piccione, Sporting Pila, Giove, Montefranco, San Venanzo e Viole, anche se alcune di loro ammorbidiscono la multa grazie all’iscrizione di alcune squadre di settore giovanile.

Confidiamo nel nostro Comitato affinchè riesca a trovare una soluzione a questa grave crisi del mondo Juniores Umbro. Sabato comunque si parte.

GUARDA LA PRIMA GIORNATA E L'INTERO CALENDARIO

GUARDA TUTTI I VIDEO DI SETTECALCIO TV

CARICA LA ROSA DELLA TUA SQUADRA

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 28/09/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,93903 secondi