Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

VIVI ALTOTEVERE SANSEPOLCRO-TRESTINA: 2-3 Tamba subito a segno!

VIVI ALTOTEVERE SANSEPOLCRO-TRESTINA: 2-3

VIVI ALTOTEVERE SANSEPOLCRO(4-4-2): David 5,5, Catacchini 6, Pilleri 6, Mattia 6, Piccinelli 6, Beers 5,5 (1'st Bonfini 5), Carbonaro 6, Dida 6, Mencagli 6, Mortaro 6,5, Malentacchi 5,5 (1'st Macagno 5). All. Schenardi
TRESTINA(4-3-3): Garbinesi 6, Marconi 6,5, Ascione 6, Mancinelli 5,5 (20'st Marchi 5,5), Nonni 6, Cordella 5,5 (10'st Merlini 6), Morvidoni 6, Ridolfi 6,5, Villanova 6, Chiavazzo 5,5. All. Fiorucci
Arbitro: D'Eusanio di Faenza 6
Marcatori: 12'pt, 43'st Ridolfi, 29'pt Villanova, 39'pt, 20'st Mortaro

MORENO SALANI
SANSEPOLCRO - Non chiamatela vendetta, ma certo è davvero singolare che sia proprio Silvano Fiorucci, indimenticato ex, al debutto sulla panchina del Trestina, a ricevere gli applausi del "Buitoni" e rifilare al Vivisansepolcro la seconda sconfitta consecutiva, nel derby altotiberino cogliendo la prima vittoria sulla panchina trestinese. Iniziare da un derby, non è semplice per nessuno, anche se la carica che danno certe partite può rivelarsi il fattore giusto per ribaltare un trend negativo. Il Trestina firmato "Tamba" Fiorucci impallina il ViviSansepolcro, sintomo che il vento è cambiato, la trestinità che auspicava il tecnico, ha permesso ai bianconeri di riassaporare la gioia dei tre punti che valgono doppio perchè arrivati nel momento più delicato e difficile della stagione. La doppietta di Ridolfi, soprattutto quella a 2' dalla fine, ha cambiato la partita, che consente al Trestina di portarsi a 13 punti e agganciare la squadra di Schenardi. Considerato il momento delicato delle due squadre, erano vietati ulteriori passi falsi e la partita non ha tradito le attese con le due formazioni alla ricerca della vittoria. Parte subito forte il Trestina che trova il gol al 6' con Nonni, ma la rete è annullata per fuorigioco, ma al 13' arriva il vantaggio di Ridolfi, lasciato solo in area, su cross di Marconi. Sale in cattedra Mortaro che al 22' dal limite colpisce la traversa. Al 30' il Trestina raddoppia, Villanova sfrutta la ripartenza fa tutto il campo e affonda in rete. Al 39' Mortaro accorcia le distanze spingendo in rete da due passi. L'attaccante biturgese si rende pericoloso all'inizio di ripresa in due occasioni e al 20' raccoglie un cross di Catacchini e da terra mette in rete, il gol del pari. Ma il Trestina a una fiammata d'orgoglio e al 43'con un cross di Marconi che attraversa tutta la porta, interviene Ridolfi che realizza il gol partita

Print Friendly and PDF
  Scritto da Moreno Salani il 05/11/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,71111 secondi