Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

NOVITA' IN CASA AMMETO Brustenga mister, Papatolo farà solo il bomber

Stefano Bagliani
AMMETO - 'Avvicendamento concordato'. E' la prima espressione uscita dalla bocca del presidente Alvaro Pescatori (nella foto) che sottolinea con forza questa formula nei confronti del cambio di mister alla guida tecnica dell'Ammeto.

"Ci tengo a sottolinearlo perchè è proprio così - sottolinea di nuovo Pescatori -. Francesco Papatolo è davvero uno di noi e questo avvicendamento l'abbiamo davvero concordato, è stato lui stesso a chiedere la scossa. Anzi a nome mio e della società lo ringrazio pubblicamente per quanto ha dato nel doppio ruolo, ci ha fatto vincere un campionato e l'anno scorso ha portato la squadra alla salvezza. Altrettanto devo ringraziarlo per la soluzione che si è auspicata insieme, confermando l'attaccamento che Francesco ha nei confronti della società e il fatto che lui rimanga in squadra è la dimostrazione che lui a noi ci tiene davvero. Un atteggiamento di profonda professionalità e serietà che conferma di che pasta è fatto. Ora confidiamo ci faccia i gol che ci tolgano intanto dalla brutta posizione che stiamo occupando".

In panchina arriva Gabriele Brustenga, ex Todi.
"Si proprio così - conferma Pescatori -. A Gabriele diamo il più caloroso benvenuto e facciamo il più grande in bocca al lupo possibile. Speriamo di risollveraci presto da questa situaziine che si è venuta a creare. Sono convinto che con il lavoro del nuovo mister e l'aiuto di Francesco in zona gol, un elemento difficile da trovare anche nelle categorie superiori, e la responsabilità che a questo punto dovranno prendersi anche tutti gli altri ragazzi ci risolleveremo da questa situazione."

La prima di Brustenga sulla panchina del sodalizio marscianese sarà un'autentica sfida di fuoco: il derbyssimo in casa del Via Larga Marsciano!

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 08/11/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,76292 secondi