Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

PROMOZIONE A, COLPO DELLA MARRA A CASTELLO: MDL SAN SECONDO KO 1-0

Madonna del Latte San Secondo-Marra San Feliciano 0-1

MADONNA DEL LATTE SAN SECONDO: Pauselli, Tassi, Filipponi, Gori (1'st Bambini), Polcri, Ortali, Rossi L., Biccheri, Massetti (10'st Bondi), Martinez (40'st Mariani), Agostinelli (35'st Magi) A disp: Ciabucchi, Benedetti,  Bracchini, All. Signorelli
MARRA SAN FELICIANO: Giubbini, Cosci (17'st Radi), Barluzzi, Boschi, Tiacci, Ceccarelli, Miccio Giorgio, Antonini (24'st Pastecchia), Miccio Giulio (27'st Monacelli), Bartoccini, Belardinelli. A disp.:Rossi S., Bendolini, Feliciotti,  Palasku. All. Vignali
Arbitro: Lattanzi di Perugia
Marcatori: 42'st Belardinelli (MAR)
Note: ammoniti Gori, Massetti, Polcri

CITTA' DI CASTELLO - Allo stadio Bernicchi di Città di Castello colpo grosso della Marra San Feliciano che vince contro il Madonna del Latte San Secondo. Punti pesantissimi per la formazione di Tiziano Vignali (nella foto), che dunque apre al meglio il girone di ritorno e l'anno solare.

La cronaca. Parte subito bene la formazione di casa con un angolo di Ortali e lo stacco di testa di Massetti a lato di poco. Poi però col passare del tempo guadagna metri la Marra, pericolosa con Giulio Miccio, che prima arriva in poco fuori dall'area e viene fermato con le maniere forti, poi impegna di destro Pauselli (38') alla parata d'istinto.In mezzo c'è un tentativo di Bartoccini, la cui girata di sinistro finisce a lato di poco.

Ad inizio ripresa la Marra rischia l'autogol perchè sulla punizione di Martinez del minuto 6 la palla sbatte addosso a Barluzzi che per poco non trafigge Giubbini. Proteste locali al minuto 7 per una presunta trattenuta ai danni di Agostinelli; c' da dire che già il primo tempo si era concluso con un'altra contestazione ai danni del signor Lattanzi. Al minuto 11 grande occasione locale: cross perfetto di Filippini a cercare la testa di Agostinelli il cui stacco perfetto impegna Giubbini. Al 20' nuove proteste dei locali per un presunto fallo di mano in area su cross di Rossi poi al 28' Giubbini compie un miracolo su Agostinelli. Nel finale arriva la rete che decide il match: la segna Belardinelli sugli sviluppi di un calcio d'angolo, con un piattone precisoa porta spalancata dopo una deviazione.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Emanuele Lombardini il 06/01/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,90421 secondi