Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

FINALE COPPA DI SECONDA: CASTELLO FC-REAL DERUTA. LE ULTIME DAI CAMPI

 Emanuele Lombardini

 MAGIONE - Al Comunale di Magione appuntamento con la finale di Coppa di Seconda Categoria fra Castello FC e Real Deruta. Quarti di nobilità in campo, con grandi realtà alla ricerca di nuova luce.

Qui Città di Castello. Paolo Valori, tecnico biancorosso, carica la squadra che già sta vivendo una grande stagione:

"Arriviamo a questa sfida abbastanza tirati, perchè abbiamo speso molto e nel mese di dicembre soprattutto, abbiamo avuto qualche problema di organico. Però una finale è sempre una finale ed è chiaro che ci teniamo a fare il massimo, dobbiamo trovare le giuste risorse fisiche e mentali".

Lei in settimana ha mandato emissari in missione...

Non conoscevo il Real Deruta, quindi ho mandato a visionare la squadra. Vedo che hanno segnato 58 gol quindi vuol dire che hanno nel reparto avanzato il punto di forza. Ma comunque sono secondi in classifica, non possiamo sottovalutarli"

Castello-Deruta un tempo valeva la serie D...

"In effetti l'ultima volta che ho giocato contro il Deruta eravamo proprio in serie D. Siamo due società nuove, spero che comunque vada questa sfida sia di buon auspicio per entrambe per tornare ai fasti che le città hanno vissuto e che per blasone e storia meritano".

Com'è la situazione a livello di squadra?

"Ho Pacciarini infortunato, recupero Orecchiuto e Pasqui, anche se è a mezzo servizio per via del lavoro"

 

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

 

Qui Deruta.  Occasionissima per il Real Deruta per prendersi una grande soddisfazione. Parla il direttore sportivo Luca Balducci.

"Per noi sarà un bell'esame, perchè avremo di fronte una formazione di grande livello, costruita per vincere il campionato e con giocatori di categoria superiore. Però penso che noi abbiamo fatto bene sin qui, abbiamo grandi valori tecnici".

Un'occasione anche per mettere un punto importante nella corsa alla Prima Categoria, perchè vincendo - ma forse anche perdendo, se il Castello dovesse salire - sareste in testa alla graduatoria dei ripescaggi.

"Noi abbiamo fatto un programma che prevede la risalita in tre anni e se guardiamo la classifica adesso, ci vede secondi, a pochi punti dalla vetta quindi stiamo vivendo un campionato migliore delle aspettative. Ce la giocheremo a testa alta, come sempre"

Com'è la situazione infortunati?

"Saremo privi di Busti e Ciambottini infortunati e di Marioli, squalificato"

Nella foto, da sinistra, il direttore sportivo del Real Deruta Luca Balducci e l'allenatore del Castello Fc Paolo Valori

Print Friendly and PDF
  Scritto da Emanuele Lombardini il 17/02/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,90997 secondi