Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

CAMPITELLO, BIGI DAL CAMPO ALLA SCRIVANIA: E' IL NUOVO DS

TERNI - Novità in casa Campitello. In una nota la società ha ufficializzato il nuovo direttore sportivo nella persona di Riccardo Bigi (nella foto tratta dal sito calcioternano.it)

L'ormai ex capitano rososblù che domenica scorsa ha festeggiato le 500 partite da “senior” insieme alla salvezza, nell’ “anno zero” del Campitello,  avrà questo nuovo incarico e lavorerà dunquestretto contatto con i tecnici di prima squadra, Juniores ed Allievi.

Riccardo Bigi, cresciuto calcisticamente nella Ternana dove dopo 10 anni di settore giovanile ha collezionato anche due panchine in serie B, ha avuto una lunga carriera per lo più spesa tra serie D ed Eccellenza umbra con le maglie di Orvietana, Arrone, Angelana, Torgiano, Todi, Deruta, Bastia – Spoleto, Narnese, Voluntas Spoleto e Bastia, da tre anni al Campitello, nella stagione appena conclusa ha magistralmente guidato la linea a tre di mister Laureti ad una salvezza importantissima.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

"La nomina di Riccardo Bigi - dice la società va inserita nell’ ottica di un rinnovamento generazionale e di un potenziamento tecnico della “macchina Campitello”, che vuole utilizzare questa “stagione storica” non come un obiettivo raggiunto ma come un trampolino di lancio per continuare a crescere e consolidarsi come una delle realtà più importanti nella regione".  

Subito al lavoro per gestire l’ immenso patrimonio della “cantera” rossoblù, per potenziare la prima squadra e a stretto contatto con mister Scatolini per preparare le finali della Juniores che nel doppio confronto degli ottavi di finale sarà avversaria della Lastrigiana (Toscana).

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 04/05/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,64759 secondi