Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

PLAY OFF PROMOZIONE - Super Gualdo Casacastalda: Diavolo ko

GUALDO CASACASTALDA-CASA DEL DIAVOLO: 3-0

GUALDO CASACASTALDA: Stoppini L,. Moriconi (39’st Pascolini), Stoppini S, Fornetti, Bianconi, Matarazzi, Chioccolini, Procacci, Petrini (30’st Nrunelli), Bellucci (39’st Galletti), Dragoni (27’ Passeri) A disp.: Santini, Sannipoli , Angeletti, All. Bazzucchi
CASA DEL DIAVOLO: Longetti, Wahi, Pasquini, Rampacci (12’stTorzoni Filippo), Barlozzi, Emidi, Bianchi (22’st Hoxha), Corradini, Mancini, Calisti, Jahaj A disp.: Simoncelli, Menegaldo, Tiny, Torzoni Fabio , Giovi All. Bazzurri
Arbitro: Batini di Foligno
Marcatori: 19'pt Chioccolini (G), 27'pt Bianconi (G), 37'pt Dragoni (G)
GUALDO TADINO – Un super Gualdo Casacastalda trafigge con un perentorio 3-0 il Casa del Diavolo, a lungo principe del girone e nella fase finale invece protagonista di un percorso negativo che ne ha tarpato le ali. Di contro l'undici di Bazzucchi sta vivendo un periodo di forma straordinaria e sono stati necessari appena 37 minuti per chiudere la sfida ed assicurarsi la finalissima con l'Ellera.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Il vantaggio è al minuto 19: azione ben costruita da Bellucci e conclusa, dopo una serie di rimpalli e ritorni, da una girata di Dragoni a cercare Chioccolini, che avanza e batte Longetti. Passano 8 giri di lancette ed ecco il bis: calcio d’angolo di Chioccolini, con Bianconi che si smarca di testa sul secondo palo e fa centro.

Un errore della difesa favorisce il 3-0, con Barlozzi che perde palla, la recupera Bellucci che serve Dragoni il quale si fa 40 metri e segna. Nella ripresa il Gualdo Casacastalda deve soltanto amministrare: il Casa del Diavolo prova un paio di volte ad affacciarsi senza grossa convinzione, ma la difesa locale fa buona guardia.

Alla fine è festa per i biancorossi e delusione enorme per i rossoblù al termine di una stagione tiratissima.

Nella foto il direttore sportivo Simone Angelini che abbraccia capitan Fornetti

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 06/05/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,81732 secondi