Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

FUSIONE: NASCE IL TERNI EST SOCCER SCHOOL. PORRAZZINI VERSO MASSA?

Salta il progetto fra Oratorio e Sporting Terni, il team salesiano si unisce al Terni Est. Il tecnico martedì parlerà coi rossoblù di Eccellenza Sporting riparte ma dalla Seconda.

Emanuele Lombardini

TERNI - Clamoroso sviluppo nell'operazione che avrebbe dovuto portare alla nascita del Terni Soccer School e alla creazione di un polo calcistico in quel di Gabelletta. Salta l'operazione di fusione fra Oratorio San Giovanni Bosco e Sporting Terni, il club dal glorioso passato che negli ultimi anni, dopo i fasti della serie D, aveva scelto di fare solo settore giovanile, continuando però a gestire l'impianto sportivo di via Vallemicero a Terni. 

Su quell'impianto ha giocato per tutto l'anno l'Oratorio San Giovanni Bosco e stava nascendo un progetto per la realizzazione di un nuovo campo. Il mutuo acceso è stato però revocato a causa del dissesto finanziario del comune di Terni ed è per questo che l'operazione è saltata: "Quest'anno abbiamo speso molto - dice Michele Carotenuto, vice presidente del club - ma lo abbiamo fatto in previsione della fusione. Essendo venuto meno il presupposto, ovvero la realizzazione del campo e la sistemazione dell'attuale, non ha più senso la collaborazione".

Si riparte dalla Promozione?

"Perchè ci siamo salvati. Se fossimo retrocessi non ci saremmo iscritti nemmeno alla Prima Categoria. Ci siamo messi a questo punto a cercare chi fosse interessato al titolo e si è fatto avanti il Terni Est. La nuova società che nascerà si chiamerà dunque Terni Est Soccer School".

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Cambia il campo da gioco, quindi...

"Giocheremo sul campo del terni Est, in via Vulcano. Ma tutte le squadre cambieranno denominazione".

Novità in vista - forse, ma forse anche no - sul piano tecnico. Emiliano Porrazzini (nella foto) infatti martedì prossimo è atteso da un incontro col Massa Martana, che lo ha cercato per ripartire con lui nel prossimo campionato di Eccellenza. Se non dovesse trovare l'accordo, allora sarà di nuovo sulla panchina dei ternani con la nuova denominazione.

Ma c'è un'altra novità: lo Sporting Terni riparte e giocherà in Seconda Categoria. Motore dell'operazione Amedeo Ciani, che come ai tempi d'oro, sarà direttore sportivo. Giocherà sul campo di Gabelletta.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Emanuele Lombardini il 16/05/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,89756 secondi