Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

ORVIETO FC-CASTELLO: 0-1 Paragnani fa avverare il sogno Prima!

ORVIETO FC-CASTELLO: 0-1

ORVIETO: Dominici, Paradiso, Cavalloro, Stella, Bonino, Sciulli A, Chioccia Porcari, Serranti (30’st Cupello), Filippi, Dell Poggi (20’st Dettori) A disp: Bonino, Montefiore, Sciulli L., Antonini, Pepe, Cupello, Dettori. All.Pelucchi
CASTELLO: Morelli, Sica, Proietti, Zagaglioni, Sabatini, Marchetti (35’st Milioni), Rossi Michele, Ardizio, Rossi Matteo, Paragnani, Di Giacomo (17’st Egwu). A disp: Venturi, Tomassini Alessandro, Milioni, Ricci, Bertoldi. All. Pellegrini
Arbitro: Leorsini di Terni
Marcatore: 45'pt Paragnani

LUBRIANO (VT) – Nell’anno in cui il Castello festeggia i 50 anni di vita la formazione biancoceleste ritrova il campionato di Prima Categoria.

Grande festa a Castel dell’Aquila, frazione di Montecastrilli, dopo il successo 1-0 di ieri sera in quel di Lubriano, dove gioca le gare interne l’Orvieto FC. La rete decisiva è dell’ex Amc 98 Marco Paragnani, a fine primo tempo.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Il numero 10 della compagine allenata da Mirko Pellegrini, servito da Michele Rossi ha lasciato partire un destro a fin di palo che non ha lasciato scampo al portiere di casa Dominici.

La partita poi è stata controllata da Rossi e compagni fino al triplice fischio. La formazione ospite dunque ribalta la classifica e torna nel campionato di Prima Categoria, dal quale mancava dalla stagione 2011-2012, che culminò con una retrocessione.

Per l’Orvieto amarezza dopo una stagione vissuta davvero in prima linea.

FONTE: LA NAZIONE

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 14/05/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,96497 secondi