Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

VERSO CANNARA-TORRES Farsi carica: "Andiamo a vincere!"

Emanuele Lombardini

CANNARA - Dopo la sconfitta di misura nell'andata, il Cannara di Francesco Farsi (nella foto) è pronto a giocarsi una stagione intera nella sfida di domenica al Comunale di Bastia Umbra contro la Torres. Il tecnico sa bene che servirà una impresa e per questo ha caricato a dovere i suoi.

Mister, avete tutta l'Umbria dalla vostra parte....

"Sarà una gara difficile perchè all'andata loro hanno dimostrato il loro valore ed il fatto di essere una squadra di grande livello. Noi abbiamo sofferto per trequarti di gara, poi siamo venuti fuori nel finale, senza però essere riusciti a segnare. Però alla fine servirà una gara non frenetica, ma accorta: dovremo cercare di vincere e di non prendere gol. I ragazzi sono pronti e io anche".

Com'è stato giocare su due campi come il Braglia di Modena e il Sanna di Sassari?

"Un'esperienza che credo ci porteremo dietro tutta la vita, perchè per noi dilettanti non capita tutti i giorni. Domenica poi avevamo di fronte 3500 persone e una squadra che rappresentava una città con un passato in serie C. Questo ovviamente carica, ma rende anche tutto più difficile".

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Domenica però non giocherete 'in casa' ma al Comunale di Bastia Umbra...

"Questa cosa non ci deve condizionare. Sono d'accordo col nostro patron, che mercoledì è venuto a farci visita e ci ha fatto un discorso motivazionale. Chi non avrebbe voluto giocare in casa? Però è stato deciso così per situazioni più grandi di noi e questo noi lo dobbiamo accettare senza farci condizionare. Pensiamo soltanto alla partita: le possibilità per vincere la partita ci sono, dipende soltanto da noi".

Com'è la situazione in vista di domenica?

"Tranne Pulci che è squalificato, ci siamo tutti. Domani faremo la rifinitura e domenica pranzeremo insieme prima della partita. Vogliamo tutti regalarci un sogno ci proveremo sino in fondo"

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Emanuele Lombardini il 08/06/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,14515 secondi