Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

VIRTUS SANGIUSTINO PROTAGONISTA Arriva Tavernelli, tante conferme

SAN GIUSTINO - Prime trattative di mercato, prime conferme, qualche addio ma anche un arrivo importante in casa Virtus Sangiustino. Confermato bomber Matteo Gennari, arrivano anche le conferme di Tomassini, Poggini, Sanchez, Del Bene e, importantissima, quella del capitano Belloni.

La società ora attende fiduciosa anche quelle altrettanto importanti dei fratelli Matteaggi (con Loris alle prese con la rottura del crociato) di Cignarini (Trestina permettendo) e di Diego Ruggeri che comunque partirà in preparazione.

In questa prima fase di mercato spiccano anche gli addii certi dei vari Agri, David Ruggeri e Fiorucci ma forse quelli che fanno più male sono quelli di Lazzerini che abbandona l’attività, e soprattutto di Gian Marco Piccini, che sceglie di fare un’esperienza diversa.

In stand-by le posizioni di Tori e Pantani mentre il primo rinforzo certo è l’arrivo dell’attaccante Leonardo Tavernelli (classe 1991, nella foto), ex Calzolaro. Dopo la trafila delle giovanili con il Città di Castello, esordisce all’età di 17 anni (2008/2009) nel campionato di eccellenza dove conta 9 presenze e contribuisce all’ascesa in serie D. L’anno successivo passa al Città di Castello srl, sempre in eccellenza e colleziona 17 presenze realizzando 5 reti.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

La stagione successiva và a rinforzare il San Secondo in promozione collezionando 27 presenze e 7 gol. Quindi scende in prima categoria a Montone dove realizza 12 reti e poi a Calzolaro nella stagione successiva dove dopo 16 partite e 8 reti è vittima di un brutto infortunio al tendine d’achille dal quale si è ripreso solo nella stagione scorsa dove nelle ultime 16 partite di campionato è andato a segno ben 13 volte.

Ora è pronto per questa nuova avventura con la voglia di riprendersi in fretta il tempo perduto e di dare una grossa mano alla causa giallo-rossa cercando di poter raggiungere quei traguardi che la Virtus si prefiggerà.

Il diesse Paradisi lavora ancora nel cercare di chiudere in fretta quei tasselli che mancano al completamento della rosa e a giorni ne sapremo sicuramente di più. Gli obiettivi di mercato in questo momento sono un difensore centrale dove se non viene confermato Tori, dovrà essere sostituito e un centrocampista per sostituire Lazzerini.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 15/06/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,85053 secondi