Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

COLPI DEL BRANCA - Ufficiale Diego Giambi. E risponde al Fontanelle!

BRANCA - Il Branca ufficializza un altro colpo. Stavolta il direttore sportivo Simone Codiognoni arricchisce la mediana con l'innesto di Diego Giambi (classe 1996), lo scorso anno alla Voluntas Spoleto.

Un elemento di spessore per che conferma le ambizioni del club eugubino, voglioso di riscattarsi dopo una estate rovente passata a 'bisticciare' con il Fontanelle.

A tal proposito in merito alla lettera di ieri dell'ASD Fontanelle il club brancaiolo ha risposto.

Ecco il testo:

"A seguito del comunicato dell'A.s.d. Fontanelle in merito alla nota vicenda che ha portato all'estromissione di fatto della denominazione "Branca" dalla società riteniamo doveroso intervenire.

Chiediamo però alla dirigenza di Fontanelle, prima di ripercorrere l'intera vicenda, di rispondere ad alcuni interrogativi che durante l'intera trattativa, posta in essere per salvare il campionato di Eccellenza, non hanno mai avuto coraggio di affrontare.

1-Comprendiamo le necessità di modifica dell'aspetto societario della società, ma quale norma ha imposto la denominazione "Fontanelle"? Per quale motivo "Branca" è stata eliminata dalla società? (E le scelte campanilistiche sarebbero le nostre?)

2-Perchè comunicare le scelte fatte solo ad Atto Notarile stipulato?

3-Perchè è stato proposto l'entrata di due Dirigenti nella società Fontanelle dopo un mese dalla stipula dell'Atto Notarile? Se era nelle loro intenzioni perchè non farlo subito?

4-Perchè si continua a minimizzare sul nome della società riproponendo sempre la solita FAVOLA della Florentia Viola NONOSTANTE TUTTI I DIRIGENTI FEDERALI HANNO CONFERMATO CHE LA SQUADRA NELLA STAGIONE 2018/19 SI SAREBBE DOVUTA CHIAMARE FONTANLLE?

5-Perchè non avete rinominato la società in A.S.D. FONTANELLE BRANCA?(bastava un semplice verbale da portare al Notaio e si sarebbe risolto il tutto)

6-PERCHE' ALLA PRESENZA DEL PRESIDENTE DEL COMITATO REGIONALE UMBRO VI SIETE ASSUNTI LA DISPONIBILITA' DI CEDERE IL TITOLO ALLA DIRIGENZA DI BRANCA E POI (trovato il modo per scindere le società) AVETE FATTO UN CLAMOROSO PASSO INDIETRO?

7-Perchè non fate alcun cenno alla proposta che è stata inoltrata dalla Dirigenza di Branca di creare le due società A.s.d. SPORTING FONTANELLE BRANCA (che si sarebbe occupata di prima squadra) e di A.s.d. FONTANELLE (che si sarebbe occupata di settore giovanile) con il vincolo di rimanere unite fino a quando il nuovo settore giovanile non avrebbe riconquistato i campionati di appartenenza? Soluzione più che ragionevole perchè avrebbe permesso una separazione senza dover buttare al vento quanto duramente conquistato ed allo stesso tempo di salvaguardare il settore giovanile garantendogli di staccarsi definitivamente solo a campionati riconquistati?

Certi che la Dirigenza di Fontanelle non si sottrarrà alla risposta a questi semplici quesiti, aspettiamo fiduciosi un riscontro.Siamo certi che le risposte a queste semplici domande chiariranno in maniera definitiva la vicenda ed il comportamento che abbiamo ritenuto "inaccettabile" da parte dei dirigenti di Fontanelle."

A.s.d. Branca 1969

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 03/07/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,88182 secondi