Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

IL MONTE ACUTO - Topazio: "Società più forte, vera isola felice!"

Dopo la conferma di Bruschi in panchina, il diesse Topazio parla del nuovo progetto neroverde. "Più soci e progetto diverso rispetto all'anno scorso dopo il girone d'andata da incubo. Per ora tre colpi tra cui Poderini, il mio erede. L'attaccante? Aspettiamo a dirlo, per scaramanzia..."

Stefano Bagliani
UMBERTIDE - Hanno lavorato nell'ombra in casa Monte Acuto, rifinendo al meglio un progetto importante in vista della prossima stagione, che vedrà i neroverdi ancora in Prima categoria.

Poche comparsate, se non quella per annunciare la conferma di mister Riccardo Bruschi che aveva parecchi estimatori...
"E' vero - conferma Giacomo Topazio, ora diesse a tempo pieno avendo appeso i guantoni al chiodo - ma siamo riusciti a trattenerlo e insieme a lui il blocco oramai storico della squadra andando a fare scelte mirate sui giocatori valutando prima il loro lato caratteriale ed umano poi quello tecnico-tattico."

Novità consistenti anche per quanto riguarda la società mi risulta?
"Si, confermo. Ci affacciamo nuovamente ad affrontare un altro campionato di Prima categoria dopo aver raggiungo una salvezza epica alla nostra prima partecipazione. Il girone di andata abbiamo girato a soli 8 punti e dall’alto dell’esperienza calcistica accumulata qualsiasi squadra sarebbe alla fine retrocessa. Ma, anche se attraverso i play out, siamo riusciti a mantenere la categoria. Sulla base di questo - prosegue Topazio - abbiamo condiviso in società un progetto pilota, che ci permettesse di non commettere gli errori fatti in avvio di stagione e pianificare tutta la prossima stagione. Prima di tutto abbiamo notevolmente potenziato la società (che oltre al direttivo operativo vanta ben 23 soci consiglieri), oltre che lo staff tecnico: io sarò il preparatore dei portieri, mio fratello Matteo Topazio il secondo di Bruschi, mentre il preparatore atletico sarà quasi sicuramente il prof. Mauro Di Vattimo".

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Movimenti di mercato?
"Al momento abbiamo effettuato tre innesti. Si tratta del portiere Simone Poderini (classe 1998), ex Baldaccio Bruni di Anghiari: su di lui ripongo in pieno la mia fiducia avendogli consegnato le chiavi della mia “ex porta”. Se un ragazzo decide di venire da noi fin dalla vicina Toscana per noi che siamo una società quasi a rimborso spese zero un motivo ci deve essere. Per questo oltre che al ragazzo mi sento in dovere di ringraziare la stessa società nella persona del loro D.S. Alessandro Bruni che ci hanno concesso questa opportunità. Abbiamo poi preso - prosegue Topazio - Lorenzo Bartolucci, classe 91, centrocampista ex Pietralunhese per lui circa 20 partite da titolare lo scorso anno in Promozione, e Adam Zimoch, classe 98, difensore ex Tiberis a mio modo di vedere uno dei fuoriquota più forti per la categoria."

Mercato chiuso oppure...
"Non ancora - sottolinea il diesse -. Concluderemo la campagna acquisti andando a tesserare un portiere da affiancare a Poderini più un paio di fuori quota ed un attaccante di peso, ma per scaramanzia preferisco non fare il nome in questo momento… In conclusione direi che il Monte Acuto è quasi pronto, dopo tanto duro lavoro e sacrificio. Spero che la realtà umbertidese - conclude l'ex portiere - sia pronta a sostenere in massa la nostra piccola ma importante isola felice!"

Nella foto, a sinistra, il diesse Topazio con il nuovo portiere Poderini al momento del 'passaggio delle consegne', a destra (in alto) Adam Zimoch e (in basso) Lorenzo Bartolucci

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 05/07/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,94964 secondi