Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

FOLIGNO, ALTRI ACQUISTI - Ecco tre nuovi giovani Falchetti

Conferenza stampa di presentazione stamattina da parte del Foligno di giocatori che faranno parte della rosa della Prima Squadra per la stagione sportiva 2018/2019

FOLIGNO - Largo ai giovani. Un sabato dedicato ad alcuni dei baby del Foligno Calcio che faranno parte della rosa per l’Eccellenza 2018/2019. Sono stati presentati Federico Giabbecucci, Daniele Toma e Alessandro Giannò.

Tre ragazzi che il Direttore Generale Giuseppe Feliciotti conosce come le sue tasche, avendoli visti crescere al campo sportivo di Corvia:
«Presentiamo oggi alcuni dei fuoriquota per la prossima stagione: Giabbecucci abbiamo avuto modo di ammirarlo la scorsa stagione: sta crescendo notevolmente. La Società gli sta dando grande fiducia e speriamo tutti che sia un anno di consacrazione per lui. Alessandro Giannò lo scorso anno ha avuto parecchi problemi di infortuni: l’augurio è che sia una stagione decisamente più fortunata, gli servirà per capire come si sta in una Prima Squadra. È uno di quei ragazzi che ha il talento necessario per diventare un giocatore vero. Daniele Toma è un vero “capoccione” – scherza il dg -, ci combatto e lo conosco da una vita. Lo scorso anno è stato anche convocato dalla Rappresentativa LND nazionale. La sua testardaggine si deve vedere sul campo. In generale, i ragazzi del Settore Giovanile saranno sempre attentamente osservati dalla Società». Il presidente Guido Tofi ha puntualizzato proprio quest’ultimo aspetto: «La presentazione di oggi è la testimonianza di quello che deve essere il Foligno Calcio del futuro. Oltre ai giocatori già affermati, il nostro progetto è fortemente rivolto alla valorizzazione dei ragazzi del Settore Giovanile per cercare di dare spazio alle nostre risorse. Noi ci crediamo: nel medio-lungo periodo vogliamo arrivare ad avere almeno cinque-sei giocatori “fatti in casa” che possano disputare le categorie che andremo ad affrontare». Il consigliere Stefano Picchietti ha quindi rivolto l’ “in bocca al lupo” ai ragazzi «che ho visto crescere e che credo siano di grandi prospettive».

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Queste invece le dichiarazioni dei giocatori.
Daniele Toma: «Il direttore Feliciotti mi conosce veramente da quando ero piccolo e lo ringrazio per la grande fiducia che ha avuto ed ha in me. Grazie ovviamente anche a tutta la Società. Sono un jolly che può giocare sia da difensore che da centrocampista».

Alessandro Giannò: «Speriamo che questa stagione sia più fortunata per me. Voglio dare il meglio di me stesso, lavorando e sacrificandomi. Sono un attaccante esterno o un trequartista».

Federico Giabbecucci: «Grazie alla Società per avermi permesso di indossare anche quest’anno la maglia del Foligno. L’obiettivo è migliorarsi giorno per giorno, con la speranza di potermi ritagliare il mio spazio. Ovviamente sarà il mister a decidere se e come impiegarmi: il ruolo che prediligo è quello del centrocampista, ma lo scorso anno ho provato anche a fare il terzino».

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 07/07/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,85741 secondi