Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

MONTEPETRIOLO, 8 VOLTI NUOVI PER GRILLI Bianchini: "Vogliamo la Prima"

Il club annuncia otto rinforzi e anche due grandi novità dirigenziali: Moreno Spaccia e Antonio Caravella

Stefano Bagliani
MONTEPETRIOLO - C'è una bellissima voglia di far bene in casa Montepetriolo. L'amara stagione passata è alle spalle, ma il sodalizio del presidente Antonio Bellini è smanioso di dimenticarlo vincendo e così ha dato mandato al direttore sportivo Claudio Bianchini di dare una bella rinfrescata alla rosa.

Otto sono infatti i volti nuovi che l'estate di calciomercato ha portato nel ridente centro perugino, in ebollizione per l'arrivo dei giorni top dell'anno con la Sagra del Cinghiale in programma dal 3 al 12 agosto prossimi.

Gli acquisti sono: gli attaccanti Diego Stasi dal Ferro di Cavallo, Simone Pignattini che giocava nei tornei Uisp e Rogerio Baruffa dal Pietrafitta, il portiere Davide Bizzarri, anche lui impegnato nei tornei Uisp, ed i centrocampisti Kevin Jimenez dalla Castiglionese Macchie e Alessandro Bellafante, ex di Città di castello, Semonte e Pretola.

Non solo volti nuovi, fra gli 'acquisti' mettiamo anche due graditissimi ritorni, ovvero quelli del centrocampista Matteo Bianchini e del difensore Nicola Dorillo, elementi che già facevano parte della famiglia Montepetriolo e che vi tornano dopo un anno di altre attività agonistiche.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Queste sono le novità inerenti alla rosa di mister Alessio Grilli, confermato nel ruolo come già annunciato nelle scorse settimane, però le news non sono finite qui perchè il club si arricchisce anche nei quadri dirigenziali che accolgono due figure di spessore, con un passato importante e con tanta voglia di riscrivere pagine nuove calcisticamente parlando: parliamo di Moreno Spaccia, ex presidente del Ponte Felcino, e di Antonio Caravella, ex arbitro di buonissima fama.

"Vogliamo vincere e salire in Prima categoria" si limita a dire il diesse Bianchini, uomo di poche parole ma frutto di una sintesi perfetta e di un lavoro eccellente svolto in sede di calciomercato. E non è finita qui!!

Nella foto, da sinistra verso destra, il diesse Claudio Bianchini, Stasi, Pignattini, Jimenez, Bizzarri e Baruffa; nel tondo in alto a destra Bellafante

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 27/07/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,86440 secondi