Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

FOLIGNO IN POMPA MAGNA - Da Palazzo Trinci parte l'assalto per la D

Stefano Bagliani
FOLIGNO - Presentazione in grande stile ieri sera per il Foligno Calcio che quest'anno ha scelto come location Palazzo Trinci nella centralissima piazza della Repubblica.

Tanta gente a salutare e sostenere i Falchetti in questa nuova avventura di Eccellenza che vede i ragazzi biancoazzurri tra i favoriti in conseguenza del grande mercato improntato dal club del presidente Guido Tofi.

Circa 150 le persone presenti, tra cui il sindaco di Foligno Nando Mismetti, la presidente del Consiglio Regionale Donatella Porzi, l’assessore regionale alla Sanità e al Welfare Luca Barberini e tanti altri come imprenditori e professionisti che hanno dimostrato vicinanza al Foligno Calcio.
"È la serata di ringraziamento della scorsa stagione - ha detto nel suo intervento il numero uno -, ma è anche quella che da il via alla nuova annata sportiva che speriamo ci dia le stesse soddisfazioni. I primi risultati ufficiali sono molto incoraggianti, ma mi preme in questo momento sottolineare che l’assetto societario sta cominciando ad avere quello zoccolo duro da cui non può prescindere per la continuità del progetto: con l’azionariato popolare siamo partiti da 50 giorni e le risposte sono oltre le aspettative. Un’altra cosa che mi preme sottolineare è l’aspetto sociale del nostro lavoro anche a livello giovanile, per cui siamo entrati anche nell’orbita della Juventus. Noi vogliamo trasmettere ai giovani valori come solidarietà, amicizia, attaccamento. Un augurio? Ripetere lo stesso percorso della scorsa stagione".

Molto soddisfatto e 'preso' anche il sindaco Nando Mismetti.
«Tutto è cominciato benissimo l’anno scorso quando è iniziato questo percorso, con una società che si è basata sul senso di appartenenza. Ora voglio ringraziare i ragazzi che non solo hanno vinto, ma ci hanno messo passione e cuore. Mi auguro che la rosa di quest'anno mostri la stessa forza e lo stesso attaccamento. Una città senza la sua squadra non è una città completa, siamo ripartiti dalle ceneri. Un augurio? Speriamo di vincere il campionato, così finisco la legislatura alla grande…"

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

C'era ovviamente anche il Direttore Generale Giuseppe Feliciotti, tirato a lucido in vista della nuova stagione.
"È una grandissima soddisfazione rappresentare la città. Stiamo lavorando molto sia per la Prima Squadra che per il Settore Giovanile: e l’entusiasmo è quello del primo giorno".

Nel corso della serata sono stati presentati anche i nuovi soci, ovvero Gianluca Bazzica, Sandro Picchiarelli, Stefano Fabiani e la cordata “Amici del Falco”, ognuno di loro possessore ora del 5%, così come sono stati ufficializzati gli sponsor della Prima Squadra della prossima stagione, “Luigi Metelli”, “Tesla Energia”, “Bizzarri Group” e “Vega” e del Settore Giovanili, “Groupama Assicurazioni” e “Winner”.

Per la squadra ha parlato in particolare capitan Filippo Petterini:
"Per me che sono di Foligno indossare questa maglia ha un valore immenso, ma anche i nuovi compagni penso si stiano rendendo conto della realtà in cui sono arrivati: devono rappresentare una città di 60mila abitanti. C’è una Società seria, che ha fatto le cose per bene lo scorso anno e che ha messo le basi per una nuova annata importante. Ora sta a noi».

Hanno condotto perfettamente la serata le voci e la capacità dialettica di Paola Sebastiani e Mauro Silvestri.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 31/08/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,86692 secondi