Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

BEVAGNA PRIMO, TACCUCCI FRENA: "E' fieno in cascina per l'inverno..."

Emanuele Lombardini

BEVAGNA - Il Bevagna è partito lanciatissimo nel girone C di Prima Categoria con 13 punti in 5 partite ed un primo posto forse non del tutto atteso. Il tecnico Silvestro Taccucci (nella foto) però spegne l'entusiasmo.

Taccucci, un primo posto è sempre un primo posto...

"Certamente, ma siamo soltanto alla quinta giornata e quindi non bisogna pensare di aver fatto il massimo, restiamo con i piedi per terra, pensiamo alla salvezza. Le cose si fanno con calma, non dimentichiamoci che questa squadra l'estate dell'anno scorso aveva solo cinque tesserati".

Come si fa a pensare alla salvezza dall'alto del primo posto?

"Basta guardarsi attorno, questo campionato è pieno di squadre molto attrezzate e quindi noi dobbiamo pensare di aver messo fieno in cascina per l'inverno. Restiamo con i piedi ben saldi in terra".

Non la soddisfa proprio niente?

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

"Come no, sono contento perchè il gruppo segue le mie indicazioni e sta facendo bene. Noi vogliamo fare prima di tutto un campionato tranquillo: se ci alleniamo con costanza come stiamo facendo e in campo applichiamo quello che proviamo, i risultati vengono. Poi c'è anche un pizzico di fortuna".

Le big però stentano...

"Non direi. La Clitunno è imbattuta come noi, soltanto ha fatto più pareggi e meno vittorie, la BM8 anche pareggia molto, la Superga ha sempre perso di misura. Alla distanza verranno fuori".

Ha citato molte squadre di livello...

"E ce ne sono tante altre: Vis Foligno, Cascia, Norcia...questo campionato è una piccola Promozione perchè il livello si è alzato molto anche grazie a diversi giocatori che sono scesi di categoria. Sarà tutto da giocare sino alla fine, ecco perchè dobbiamo tenere la guardia alta".

Print Friendly and PDF
  Scritto da Emanuele Lombardini il 10/10/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,81492 secondi