Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

IL GRANDE GIORNO - San Sisto-Foligno per la Coppa Italia (ore 15)

CITTA' D I CASTELLO - Grande attesa per l'atto finale di oggi fra San Sisto e Foligno che si contenderanno la Coppa Italia di Eccellenza stagione 2018-2019. Chi vince succede quindi al Massa Martana che lo scorso anno fece sognare l'ambiente rossoblù e l'intera Umbria sportiva arrivando vicinissimo all'atto finale nazionale: ricordiamo il cammino massetano con un applauso anche a distanza di mesi perchè compì un'autentica impresa.

Oggi si scrive invece nel glorioso 'Bernicchi' un'altra pagina della storia pallonara regionale.

REGOLAMENTO - In caso di parità di punteggio, al termine dei tempi regolamentari, per determinare la squadra vincente si procederà all’effettuazione di due tempi supplementari da 15 minuti ciascuno. In caso di ulteriore parità si procederà all’effettuazione dei tiri di rigore con le modalità classiche.

METEO - Intorno alle ore 15 la probabilità di precipitazioni dalle parti del 'Bernicchi' sono del 39%, umidità all'88%, vento a 13 km/h, con una temperatura di 17°.

QUI SAN SISTO - Dalla sua la forza di una fase difensiva che rende il pacchetto di retroguardia il meno battuto dell'intera Eccellenza con appena 3 reti subite.
"Ma la nostra forza è il gruppo - sottolinea prontamente mister Riberti - e proveremo a giocarcela anche oggi, come facciamo del resto ogni domenica. Il Foligno? Grande squadra, ha qualità in tutti i reparti, in particolare in attacco".
In casa biancoazzurra torna disponibile l'attaccante Russo che dunque sarà schierato al centro dell'attacco, qualche dubbio invece per Stella che non è al meglio.

QUI FOLIGNO - Come sottolineato dal tecnico perugino è l'attacco la grande forza del Foligno con addirittura 27 gol realizzati in 8 gare (3.375 a gara!!!), ma essendo la grande favorita dell'Eccellenza è gioco forza lo è anche oggi.
"Cinquanta e cinquanta - si affretta a dire subito Armillei - perchè affrontiamo una squadra abituata a questo genere di sfide, è una squadra tosta, un gruppo storico che gioca insieme da anni".
Defezioni importanti in casa folignate, in particolare quella di Zanchi.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

COSI' IN CAMPO? - ORE 15
STADIO 'CORRADO BERNICCHI' - CITTA' DI CASTELLO

SAN SISTO 4-3-3

DE MARCO
CECCOMORI   BENDA   FIORUCCI   SIENA
PICCIOLI   CERBINI   MILLETTI
ARDONE   RUSSO   BRESCIA

A disposizione: Dorillo, Stella, Buongiorno, Pelliccia, Bottega, Belardi, Nardi, Marcaccioli, Polverini.
Allenatore: MICHELE RIBERTI

FOLIGNO 4-3-1-2

ROANI
PINSAGLIA   CICCIOLI   PETTERINI   PAGLIARINI
PETTINELLI   GORINI   GIABBECUCCI
VENTANNI
GJINAJ   PELUSO

A disposizione: Meniconi, Baldoni, Materazzi, Poli, Salvucci, Tempesta, Federiconi, Cascianelli, Francioni.
Allenatore: ANTONIO ARMILLEI

ARBITRO: Matteo Dini di Città di Castello
ASSISTENTI: Federico Giovanardi (n. 1) e Simone Piomboni (n. 2) di Città di Castello

Nella foto i due coach protagonisti quest'oggi: da sinistra Michele Riberti e Antonio Armillei

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 01/11/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,87856 secondi