Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

GIUDICE SPORTIVO - Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda

ECCELLENZA

DUE GARE
PETTINE GIAMMARCO (NARNESE CALCIO)

UNA GARA
TACCUCCI MARCO (CASTEL DEL PIANO 1966)
PAPINI ROMEO (SPOLETO CALCIO)

AMMENDE
Euro 500,00 MASSA MARTANA Per comportamento ingiurioso del pubblico nei confronti di un calciatore della squadra avversaria con frasi riferite alla discriminazione raziale.
Euro 40,00 SPOLETO CALCIO Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio della terna arbitrale.

PROMOZIONE

UNA GARA
GIOVI FILIPPO (CASA DEL DIAVOLO)
BELLUCCI PAOLO (GUALDO CASACASTALDA)
FODARONI GIACOMO (MONTONE)
MERCANTI FRANCESCO (MUGNANO CALCIO)
SCARABATTOLA ALESSIO (PETRIGNANO)
CAMBIOTTI ANDREA (POL. PIETRALUNGHESE)
BARTOLO ROCCO (SELCI NARDI)
SCARPELLI DANIELE (TRASIMENO)

ALLENATORI
RUBECA SIMONE (PETRIGNANO) FINO AL 14.12.2018 Per comportamento protestatario nei confronti dell'arbitro.

PRIMA CATEGORIA

DIECI GARE:
TOPO GIACOMO (PRO FICULLE) Perché, al 48º del secondo tempo, dopo aver percorso diverse decine di metri, si fiondava contro l'arbitro minacciandolo ripetutamente. Subito dopo si poneva minacciosamente testa contro testa nei confronti del Direttore di gara facendolo indietreggiare e spintonandolo - altresì - tre volte al petto. Fermato dai compagni di squadra, continuava ad insultare e minacciare gravemente l'arbitro (Detta sanzione va considerata ai fini dell'applicazione delle misure amministrative come previste dall'art. 16 comma 4bis del Codice di Giustizia Sportiva nel testo approvato dal Consiglio Federale della FIGC - C.U. n.256/A del 27.01.2016).

DUE GARE:
PACIOTTO FILIPPO (BM8 SPOLETO)
CAVALLO TIMOTEO (MOIANO)
GALLETTI DANIELE (PRO FICULLE)
LEONARDI MATTIA (PRO FICULLE)

UNA GARA
CARLONI FRANCESCO (ATHLETIC CLUB BASTIA)
GJECI JULJAN (ATLETICO GUALDO FOSSATO)
HOTI DRITAN (CALCIO PALAZZO)
PICARELLI FABIO (CARBONESCA)
SCAPPITI FEDERICO (CASTELLO)
TADI GIAN MARCO (M.DEL LATTE SAN SECONDO)
FERRONI RICCARDO (MARTINEA)
PARRETTI SAMUELE (MOIANO)
SERAFINI ROSSANO (OLIMPIA PANTALLA)
NIVOKAZI EDON (PIERANTONIO COSMOS 1965)
MARINI DAVIDE MARIA (PRO FICULLE)
PAGNOTTA DIEGO (PRO FICULLE)
PAGNOTTA MASSIMILIANO (PRO FICULLE)
DOLCIAMI DAVID (REAL DERUTA)
GALLI MATTEO (REAL VIRTUS)
CONTADINI RICCARDO (RESINA)
COCHI DAVIDE (ROMEO MENTI)
FORIERI ANDREA (SAN LUCA CALCIO)
PELLEGRINI ANDREA (SAN LUCA CALCIO)
ELEUTERI EMANUELE (SAN LUCA CALCIO)
BALDONI FILIPPO (VITELLINO)
PARSI FABIO (VIA LARGA MARSCIANO)
CIRI ANDREA (VIS FOLIGNO)
PUCCI MANUEL (VITELLINO)

ALLENATORI
SABATINI GIUSEPPE (4 CASTELLI VALNERINA) fino al 14.12.2018 Per essere entrato in campo senza autorizzazione.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

AMMENDE
Euro 900,00 PRO FICULLE Perchè a partire dal 29º del primo tempo, i propri sostenitori (ed anche un dirigente non compiutamente identificato) contestavano vibratamente nei confronti dell'arbitro ricoprendolo - altresì - di insulti. Al 48º del secondo tempo, altresì, accendevano 3-4 fumogeni e li tiravano in campo. A fine gara, inoltre, mentre l'arbitro si dirigeva verso gli spogliatoi, i citati tifosi iniziavano a minacciarlo gravemente, tanto da costringerlo a richiedere l'intervento dei Carabinieri i quali, giunti sul posto decidevano di scortare l'arbitro fino alla stazione dei Carabinieri di Fabro. Al momento di abbandonare l'impianto sportivo, nonostante la presenza dei carabinieri, detti tifosi sputavano sull'autovettura dell'arbitro colpendola in più parti, facendola oggetto anche di un calcio sul lato sinistro posteriore.
Euro 200,00 PIERANTONIO COSMOS 1965 Per comportamento offensivo di un sostenitore nei confronti dell'arbitro per l'intera durata della gara. Recidiva specifica.
Euro 100,00 CASTELLO Perché una persona non identificata entrava in campo senza autorizzazione e veniva immediatamente allontanata.
Euro 30,00 CALCIO PALAZZO Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio dell'arbitro.

SECONDA CATEGORIA

SEI GARE
CAPOBIANCO ANTONIO (BAGNAIA) Espulso per doppia ammonizione, all'atto della ratifica del provvedimento disciplinare, si scagliava contro il Direttore di gara, insultandolo pesantemente. Lo stesso poi si toglieva il parastinco e lo scagliava contro l'Arbitro non colpendolo.

QUATTRO GARE:
EL FERKH OUADIE (COLLEPEPE) Perchè al 48º minuto del secondo tempo, espulso per doppia ammonizione, ingiuriava ripetutamente l'arbitro.

DUE GARE:
TABARRINI TOMMASO (COLLEPEPE)
BELLAFANTE ALESSANDRO (MONTEPETRIOLO CALCIO)
CANOLLA GIAN MARCO (POL.PEN.SPOLETO)

UNA GARA:
CIMA FEDERICO (ALLERONA)
MARAGNO MARCO (ATLETICO SANT ANGELO)
CODINI MATTEO (GS ALVIANO)
CORESI DANIELE (CALCIO NOCERA 1969)
CASCI MARCO (FERRO DI CAVALLO)
PALMERINI ANDREA (FERRO DI CAVALLO)
POCCIOLI ALESSANDRO (FERRO DI CAVALLO)
VANNONI EDOARDO (FRATTICIOLA SELVATICA)
SAIDY ADAMA (MONTEFALCO CALCIO)
MIRANDA TEIXEIRA JONATAS (MONTEPETRIOLO CALCIO)
CRESCENZO ANTONIO (PO BANDINO)
PIEROTTI ANDREA (PONTE D ASSI)
TOMASSOLI MATTEO (PONTE D ASSI)
PETTOROSSI MARCO (PORCHIANO)
SANCHEZ CAGUANA VICTOR HUGO (SANGIUSTINO A.S.D.)
MINELLI ANDREA (SCHEGGIA)
TRINCIA DANILO (VIRTUS BASCHI)

ALLENATORI:
TRABUIO STEFANO (STRETTURA 87) fino al 14.12.2018 In qualità di allenatore, teneva comportamento protestatario nei confronti del Direttore di gara.

AMMENDA
Euro 750,00 COLLEPEPE Perchè al termine della partita, in segno di reazione per una espulsione comminata poco prima nei confronti di un calciatore del Collepepe, un sostenitore di detta società entrava in campo da una porta laterale e colpiva il Direttore di gara alla schiena, con il petto, così da provocargli leggero dolore che persisteva per diversi minuti.
Euro 120,00 FERRO DI CAVALLO Per comportamento gravemente offensivo e minaccioso del pubblico nei confronti dell'Arbitro. In campo avverso.
Euro 120,00 MONTEPETRIOLO CALCIO  Per comportamento offensivo del pubblico nei confronti dell'Arbitro durante ed al termine della gara.
Euro 100,00 VALFABBRICA 1916 Per comportamento gravemente minaccioso del pubblico nei confronti del Direttore di gara.
Euro 30,00 BAGNAIA Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio del Direttore di gara.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 06/12/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,88453 secondi