Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

BATTISTINI, PORTIERE-BOMBER Dalla panchina al gol del pari al 93'

Emanuele Lombardini

TERNI- Come Brignoli contro il Milan. O per chi ha qualche anno di più come Michelangelo Rampulla, il pioniere dei portieri goleador. Di sicuro Luca Battistini (nella foto), 17 anni, ricorderà a lungo il pomeriggio di ieri: al minuto 93 infatti ha segnato di testa il gol del 3-3 del suo Campitello nel derby contro l'Amc 98

E dire che non doveva nemmeno giocare...

Vero, infatti ero rimasto in panchina questa settimana, poi al 18' del secondo tempo sono dovuto entrare in campo per via dei fuoriquota in quanto il mister aveva cambiato Lora Almonte con Bellini....

Ci racconti l'episodio chiave....

Noi eravamo sotto 3-2, fra l'altro avevamo segnato proprio poco prima, in un derby sentititssimo. Ho chiesto al mister la possibilità di salire, me l'ha concessa e quando ho visto la palla venirmi incontro non ci ho pensato due volte ed ho colpito di testa.

Primo gol in carriera?

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Eh si e chissà quando mi ricapita (ride ndr). A parte tutto non capita tutti i giorni per un portiere fare gol, quindi è stata una gioia immensa, resa ancora più grande dal fatto che con la mia rete abbiamo portato a casa un punto.

Il tecnico Laureti alterna lei e Scorteccia in porta. Le pesa questo dualismo?

Assolutamente no, anche perchè così fra l'altro siamo sempre entrambi sulla corda. Però il titolare è lui, io cerco sempre di farmi trovare pronto quando il tecnico mi chiama in causa, come è successo stavolta.

Partenza sprint per il Campitello, poi che cosa è successo?

"E' successo che abbiamo accusato un momento di flessione. Ci può stare dopo una partenza come la nostra, ma penso che comunque stiamo vivendo una stagione grande ed importante, ce la stiamo giocando sempre alla pari con tutte".

Domenica c'è la prova del nove, Nestor-Campitello...

"Noi siamo pronti. La Nestor è molto forte, è prima in classifica e sta dimostrando di meritare il primato. Ma come ho detto sin qui noi ce la siamo giocata sempre alla pari. Lo faremo anche domenica. E chissà.."

Print Friendly and PDF
  Scritto da Emanuele Lombardini il 10/12/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,06424 secondi