Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

BELLE STORIE - Emiliano Mekolli, l'albanese accolto da tutta Ficulle

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Stefano Bagliani
FICULLE - C'è una bella storia da raccontare. E' avvenuta ieri pomeriggio in quel di Ficulle dove la locale compagine Juniores, partecipante all'unico girone di Provinciale, recuperava la sfida con il Norcia.

A parte il risultato, favorevole comunque ai padroni di casa per 4-3, il nostro intervento va soprattutto a sottolineare la bella storia che ha coinvolto il cclub giallorosso ed in particolare il giovanissimo albanese Emiliano Mekolli (classe 2001, nella foto).

"E' arrivato a Ficulle ormai poco più di un anno fa - racconta il vicepresidente del club Luca Fattorini - e si è da subito contraddistinto per essere un grabde appassionato di calcio. Era sempre sulle tribune, estate e inverno, a guardare gli allenamenti della prima squadra, ma non aveva mai giocato e non parlava italiano. Come società ad un certo punto - prosegue Fattorini nel racconto - abbiamo deciso come società di fargli fare la visita medica e di inserirlo quest'anno nella rosa della squadra Juniores, che abbiamo allestito per la prima volta nella nostra storia. All'inizio voleva fare il portiere e in qualche circostanza si cimenta anche fra i pali, ma il tandem tecnico dei nostri ragazzi, ovvero Damiano Mocetti e Lorenzo Vergari lo vede più come attaccante e infatti nel corso di queste giornate lui due gol li ha già fatti entrando sempre a gara in corso".

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Ma sabato è avvenuto qualcosa di particolare!
"Proprio così. Ieri è stata la sua prima gara da titolare e ha fatto doppietta! Una gioia indescrivile per noi e per lui - sottolinea il dirigente ficullese - è un bravo ragazzo che viene da una situazione sfortunata e complicata e si merita questo tipo di gioie".

Ora è pronto per la prima squadra?
"In verità mister Valentino Baldini - risponde Fattorini - l'ha già portato con se nell'ultima gara del 2018 anche se è comunque rimasto in panchina. Però magari in futuro potrà venire comodo anche utilizzarlo con i grandi, perchè no?"

Prima anno di Juniores, ma stanno arrivando grandi risultati!
"Per essere dei...neonati - sorride Fattorini - direi che stiamo facendo non bene, ma benissimo. Siamo secondo a quattro lunghezze dalla prima della classe e ricordo che, senza fare polemica, siamo stati vittime di una gara data persa ad entrambe le contendenti dal Giudice sportivo. Nonostante ciò siamo contentissimi di quanto stiamo facendo, siamo secondi e questo anche grazie al bel gruppo che abbiamo costruito in estate che ci ripaga con i risultati ma anche distinguendosi come gruppo, come confermato dal fatto che i mister hanno praticamente sempre tutti a disposizione per gli allenamenti: tutto bellissimo!"

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 07/01/2019
Tempo esecuzione pagina: 1,00183 secondi