Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Coppa Primavera: festa Superga 48 ai rigori, BM8 ko 5-3

SUPERGA 48- BM8 5-3 dcr (1-1 dts)

SUPERGA 48: Camovik, Proietti, Tiburzi, Parmegiani, Settimi (1’sts Gjata Artan), Gramaccioni (39’st Perrotta), Gjata Alban, Balzamo, Radici (26’st Buccioli), Peroni, Celesti (7’st Ammenti).  A disp: Spiccia, Ciamarra, Capitani. All. Mollaioli
BM8: Cagnazzo, Scocchetti, Falchi (1’st Bajamaj), Murasecco, Eresia, Troka (13’pt Cittadoni), Lilli, Campi (35’st Montesi), Ferracchiato, Fedeli (7’st Palazzi), Bovienzo (18’st Marceddu). A disp: Zengoni, Rustani, Sivori, Mengon. All. Loretoni
Arbitro: Gianluca Frizza di Perugia
Reti: 12′ pts risa Fedeli (B), 15’sts Parmegiani (S)
Sequenza rigori: Ammenti (S) gol, Palazzi gol (B), Parmegiani (S) gol, Lilli (B) fuori, Buccioli (S) gol, Cittadoni parato (B), Proietti (S)
Note: Spettatori 500 circa. Allontanato il tecnico della Superga 48 Mollaioli durante i tempi supplementari. Calci d'angolo: 7-5

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

SAN GIACOMO - Coppa Primavera alla Superga 48 che davanti a quasi 500 spettatori vince ai calci di rigore 5-3 contro la BM8. Primo tempo equilibrato, ci provano Fedeli su errore di Parmegiani per la BM8 e Peroni su punizione dall'altra (parata di Cagnazzo), poi Balzamo di destro (para Cagnazzo) e ancora la Superga con Celesti, che spreca. Ripresa sullo stesso tenore, con diversi capovolgimenti di fronte e una reete annullata a Peroni pe fuorigioco al 35'. Si va ai supplementari. Al 12' del primo tempo il vantaggio BM8: Parmegiani stende Scocchetti: rigore con Fedeli che spiazza Camovik. A 5' dalla fine del match ecco il pari con Parmegiani che segna ad incrociare. Ai rigori, decidono la parata di Camovik su Cittadoni e il precedente errore di Lilli. Festa per la formazione di Mollaioli.

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 21/04/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,09818 secondi