Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

PRIMA CAT - Norcia, Pila, Corciano, Moiano non iscritte: ecco chi sale

STEFANO BAGLIANI

PERUGIA - Norcia, Pila, Corciano e Moiano, per motivi diversi non iscritte alla prossima Prima categoria.

Il Norcia per scelta, forse faranno la Seconda categoria, forse neanche quella, forse solo il settore giovanile. Tante le motivazioni alla base di questa scelta del club nursino: il sisma si fa sentire e in questi tre anni qualcuno ha fatto dei muracoli che forse ora non vuole più fare.

Diversa la situazione Moiano. A quanto ci risulta il club ha effettuato il bonifico una settimana fa, ma la documentazione è stata presentata qualche minuto dopo le 19 di ieri, ultimo tempo utile.

Da qui l'esclusione. In casa rossoblù si stanno movimentando, la rabbia è piuttosto evidente... Lunedì' riunione del direttivo, anche se le chances di riammissione non sembrano essere tantissime.

Poi c'è lo Sporting Pila che ripartirà dalla Seconda come Settevalli Pila. E il Corciano che farà solo calcio a 5 Figc.

Chi ne beneficia? In primis sale in Prima categoria la squadra dei Giovani Schiavo, ma non per queste mancate iscrizioni, bensì per quella della Tiberis, volata in Promozione col titolo della Castiglionese Macchie.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

La prima beneficiaria dunque è il Pozzo del presidente Mauro Rinalducci, che può già fare vista visto che è appena dopo la compagine marscianese nella graduatoria uscita quest'oggi sul sito del Cru.

Per le altre due squadre mancanti 'vincono' Torgiano e Nocera Umbra 2017. Non avevano requisiti per fare la domanda di ripescaggio ma la loro "preclusione che non opererà qualora siano esaurite le domande di società legittimate o siano state esaurite quelle regolarmente presentate (vedi c.u. n. 69 del 19 novembre 2018)."

Nel complesso dunque, al momento salgono in Prima: Giovani Schiavo, Pozzo, Torgiano e Nocera Umbra 2017.

Occorre anche una quinta squadra dunque. Hanno fatto richiesta anche Parlesca e Rivo ma hanno entrambe presentato domanda oltre i termini. Quindi, probabilmente, la Figc Cru dovrà riaprire alle domande di ripescaggio.

Al momento sappiamo così, vedremo gli sviluppi, soprattutto per quanto riguarda il Moiano.

DIVENTA FOLLOWER DI SETTECALCIO  

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 20/07/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,11103 secondi