Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

VETRINA JUNIORES - I piu' e meno e tante curiosità (21 gennaio 2020)

RUBRICA A CURA DI STEFANO GOBBI

Se avete notizie particolari o volete segnalare fatti importanti capitati sui campi della juniores nazionale o regionale sia A/1 che A/2, potete scrivere a info@settecalcio.it

JUNIORES NAZIONALI – GIRONE F

Cannara: fermata che vale due punti. Col Montegiorgio nono in classifica e fuori dai giochi play-off, i ragazzi di Massimo Benedetti pareggiano 1-1 e fanno avvicinare alla prima posizione il Tolentino che sabato prossimo sarà atteso a Foligno.
I falchetti intanto vincono il derby umbro con lo Sporting Club Trestina giocando per quasi un’ora in inferiorità numerica subendo (sullo 0-2) un rigore poi sbagliato dagli altotiberini.
Il Bastia pareggia senza reti contro il San Marino. Un risultato da prendere con favore visto che i romagnoli sono in lotta per un posto nei play-off.

JUNIORES REGIONALE A1

SQUADRA COPERTINA – Castel del Piano. Sì, l’impresa stavolta la compie l’ultima in classifica che sotto di 3 gol contro la sesta in graduatoria rimonta e pareggia al 92mo. Un punto importante perché i ragazzi di Leonardo Calzoni (nella foto)  agganciano i play-out e rimettono in gioco il fanale dell’ultima piazza ovvero la retrocessione diretta.

DA RIVEDERE – Casa del Diavolo. La sconfitta a 10 minuti dalla fine contro la Narnese fa precipitare la squadra di Renzo Rossi all’ultimo posto. Peccato, ma pensiero subito rivolto al riscatto. Sabato prossimo ci sarà la seconda partita casalinga consecutiva contro il Petrignano. Una domanda: non sappiamo cosa sia successo e il perché delle tre espulsioni (2 Casa del Diavolo ed una della Narnese) ma non era meglio evitarle?

RAGAZZI IN VETRINA – Giacomo Marsili (2002) dell’Orvietana. Il suo gol mantiene i biancorossi in scia alla Vivi Altotevere Sansepolcro. Un gol da tre punti pesantissimi sul campo della quarta forza del torneo.

IL MISTER – Maurizio Menga della Pontevecchio. Il pareggio casalingo ottenuto contro l’Olympia Thyrus non è assolutamente da buttare via. Il tecnico lo sa bene: l’importante è muovere la classifica e cercare di far bene negli scontri diretti. Come sabato prossimo quando i rossoverdi giocheranno in casa del Gualdo Casacastalda.

JUNIORES REGIONALE A2 – GIRONE A

SQUADRA COPERTINA – Branca. Il terzo posto è salvo ma che fatica a Cerbara. Le reti di Dragoni e Piergentili permettono ai ragazzi di Giacomo Venanzi di sperare in un posto migliore in classifica. Intanto sabato prossimo si riposa.

DA RIVEDERE – Umbertide Monte Acuto. Il pareggio a S. Giustino lascia l’amaro in bocca. In vantaggio fino a 8 minuti dalla fine, tutto è saltato con il pareggio della Virtus. Sabato prossimo c’è la Tiferno 1919: un ostacolo difficile da superare!

RAGAZZI IN VETRINA – Luca Panfili dell’FC Castello. Nella complicata partita di Pieve S. Stefano, con l’ultima in classifica segna il gol da 3 punti che lancia i tifernati in vetta alla graduatoria in attesa del recupero tra Tiferno e Montone del 29 gennaio.

IL MISTER – Moreno Mancini del Lama. Rimanere agganciato al gruppetto di centro classifica potrebbe essere un obiettivo da raggiungere. Il quinto posto non è poi così lontano e sabato prossimo c’è un’altra sfida interessante a Ponte Felcino.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

JUNIORES REGIONALE A2 – GIRONE B

SQUADRA COPERTINA – Trasimeno. Vittoria di prestigio contro la Don Bosco e terzo posto a portata di... punti. La rete segnata da Federico Meattelli alla squadra allenata dal papà Fabio racconta di un calcio bello pulito a cui tutti dobbiamo tendere il sabato quando andiamo a vedere i nostri figli o coloro che hanno l’età dei nostri figli. Una domanda sorge spontanea: Fabio cos’ha detto al figlio la sera rientrando a casa?

DA RIVEDERE – Passignano. Perdere il derby con la Pievese brucia anche perché sfuma la possibilità di superare gli avversari e conquistare la sesta posizione. Quando dimenticare il brutto passo falso? Sabato prossimo a Magione in casa del fanalino di coda

RAGAZZI IN VETRINA – Teodori del Tuoro. È sua la tripletta con cui i lacustri superano il Magione fanalino di coda e confermano la squadra di Fausto Freddoni nel gruppetto di centroclassifica.

IL MISTER – Tiziano Spartera dello Junior S. Sisto. Non è facile far mantenere alta la concentrazione ai ragazzi bombardati da messaggi molteplici e inviti alle più disparate distrazioni. Il tecnico ci sta riuscendo e quest’anno il suo lavoro sta dando bei frutti.

JUNIORES REGIONALE A2 – GIRONE C

SQUADRA COPERTINA – Vigor N. Gualdo Bastardo. La vittoria contro l’Assisi Subasio conferma al primo posto a pari merito (e una partita in più) con la Julia Spello. Il campionato ogni domenica presenta una novità e questa settimana più che una novità, la Vigor è una conferma e sabato la squadra di Daniele Azzarelli farà visita al Pontevalleceppi quarto in classifica.

DA RIVEDERE – Spoleto. In partita fino alla mezz’ora del secondo tempo, crolla nel finale di gara col Bevagna terzo in classifica. La squadra però è cambiata e siamo sicuri che riuscirà a trovare quelle soddisfazioni mancate nel girone di andata.

RAGAZZI IN VETRINA – Francesco Paolino della Clitunno, Domenico Di Stefano e Met Hasani Gjoni del Nocera Umbra 2017. Tutte e tre hanno segnato segnato una tripletta. Il primo ha contribuito alla vittoria della sua squadra contro la C4. Il secondo ed il terzo sono stati protagonisti della goleada del Nocera ai danni del fanalino di coda Collepieve

IL MISTER – Nicola Appoddia della Julia Spello Torre. Reagire ad una sconfitta non è facile. La Julia c’è riuscita grazie anche all’aiuto del proprio tecnico. I ragazzi bianco rossi sono riusciti a battere il Pontevalleceppi e ripartire dimenticando il brutto scivolone di sette giorni addietro.

JUNIORES REGIONALE A2 – GIRONE D

SQUADRA COPERTINA – Terni Est e Todi. Anche le corazzate ogni tanto fanno qualche manovra azzardata e per un po’ si arenano. Le due prime della classe vincono solo di misura le proprie partite e proseguono la loro marcia trionfale. Il Todi deve ricorrete alle reti di Gigli ed Antonelli mentre La Terni Est vince 1-0 con un autogol. La Dea Bendata aiuta i più audaci ma attenzione a non abusare troppo della disponibilità della ‘Buona Sorte’.

DA RIVEDERE – Amerina. In casa dell’Amc98 subisce una brutta sconfitta e precipita al settimo posto superata dal Guardea e raggiunta dal Sangemini. Siamo sicuri che per i ragazzi di Paolo Gatti è solo un momento che gira tutto per il verso sbagliato. Sabato in casa contro il Giove serve un risultato positivo.

RAGAZZI IN VETRINA – Sabbatucci del Sangemini e Batini dello Sporting Terni. Con i loro due gol le due squadre pareggiano lo scontro diretto: i termali raggiungono l’Amerina e lo Sporting Terni lascia al Giove il fanale dell’ultima posizione.

IL MISTER – Giuseppe Laureti del Guardea. Buon conoscitore del calcio dei più grandi, destina la sua passione verso le giovani leve che sa scegliere e guidare verso buoni traguardi. Nell’ultima partita ha vinto di goleada contro l’Accademia Terni. Il risultato conta poco. La società gli ha affidato il compito di scovare qualche futuro ‘campioncino’ e vedrete lo troverà così di permettere al Guardea di disputare con minori spese campionati importanti.

SCARICA LA NOSTRA APP

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Gobbi il 21/01/2020
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,18401 secondi