Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

La fuoriclasse brasiliana Colodetti al Flaminia Civitacastellana

La società Flaminia Calcio Civita Castellana comunica che il confronto il programma il 23 febbraio al Madami contro il San Donato Tavernelle poiché coincide con le sfilate del carnevale civitonico è stato anticipato a sabato 22 sempre alle 14.30 per accordo con la società toscana.

La Flaminia intanto Civita Castellana si è colorata di rosa. Si è aggregata alla formazione rossoblù della juniores nazionali la ex giocatrice, della serie A brasiliana con il Rio Branco e nazionale carioca di beach soccer Barbara Colodetti.

La centrocampista italo brasiliana, forse la più grande interprete mondiale del beach soccer femminile gioca attualmente nel Pavia Beach e con la stessa squadra si è laureata campione del mondo per club a ottobre in Turchia, dove è stata la migliore realizzatrice con sette reti. Tifosa della Roma e del Vasco del Gama, ha scelto di vivere in attesa che riprenda il campionato italiano di beach soccer, a Civita Castellana, dove conta alcune amicizie.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

La Flaminia Calcio insieme alla Lombarda Servizi si è subito resa disponibile per ospitarla per gli allenamenti settimanali. Da ieri ha iniziato appunto ad allenarsi con la formazione degli juniores nazionali diretta da Fabio Tocci.
“Ho trovato grande disponibilità da parte della società civitonica – ha detto la calciatrice brasiliana – che ringrazio per come mi ha accolto. Grazie a questa gentilezza posso continuare ad allenarmi e a tenermi in forma in attesa che riprenda la stagione agonistica”.

Ad accoglierla il primo giorno allo stadio Madami, era presente anche il presidente Francesco Bravini che ha regalato anche una maglia della squadra alla calciatrice.
“Ospitare una stella mondiale del calcio femminile – ha sottolineato - non che può farci piacere, anche perché tra i nostri progetti, c’è quella di realizzare una squadra femminile della Flaminia e ci stiamo lavorando”.

Nella foto di copertina la calciatitrice brasiliana con il presidente del club Francesco Bravini

SCARICA LA NOSTRA APP

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 14/02/2020
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10802 secondi