Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Dopo la Bundesliga anche la Liga riparte, in attesa serie A e Premier

Mentre in Germania il campionato di Bundesliga è ripartito dopo una sosta durata oltre due mesi, per il calcio inglese le cose non vanno nella stessa direzione. Bisogna ricordare come durante le scorse settimane la Francia e quindi la Ligue 1 abbia dichiarato conclusa la stagione anzitempo, assegnando il titolo ai campioni in carica del PSG che per il nono anno diventano quindi campioni di Francia. Differentemente ci sono capire quando torneranno anche i campionati di serie A e di Liga.

Liga spagnola: quando torneranno a giocare Barcellona, Real e Atletico Madrid?

La Spagna per ora è in vantaggio sia sull’Italia sia rispetto all’Inghilterra, dove proprio nelle scorse ore è stato votato il protocollo di Project restart, che permette ai giocatori britannici di tornare ad allenarsi in piccoli gruppi. Nonostante l’impegno promosso dai club che hanno votato all’unanimità, c’è da risolvere altri ostacoli, per consentire alle squadre ancora in gara in Champions ed Europa League, di poter continuare il cammino, in termini di competizioni internazionali, con un calendario che non è ancora stato stabilito né tantomeno discusso nei particolari.

Calendario che invece si profila sempre più dettagliato, per quanto riguarda la Liga, visto che è stato raggiunto un importante accordo, tra la Federcalcio spagnola, Lega, Rfef e Lpf, con il ruolo di mediatore affidato al magistrato Sanchez Magro, il quale già in passato si era occupato di risolvere alcuni punti divergenti tra Federcalcio e Lega.

In pratica il governo spagnolo si è messo prontamente in moto per rendere possibile il ritorno al campionato di Liga, che però verrà svolto in modo differente, rispetto a quanto già visto in Germania con la Bundesliga. Mentre la stagione di Bundesliga è ripresa normalmente, aspetto fondamentale anche in ottica di quote scommesse live con un calendario che malgrado i ritardi ha ripreso con lo stesso schema abituale di gare, tra anticipi turno regolare e posticipo, in Spagna di profila un differente scenario, che è importante seguire da vicino, visto che le condizioni climatiche e ambientali sono molto simili a quelle dell’Italia.

Un calendario elastico che terrà conto delle condizioni climatiche e ambientali per la Liga

L’idea che dovrebbe diventare ufficiale nelle prossime giornate, vede quindi un calendario molto elastico, con gare che verranno disputate in orario serale e notturno, tutti i giorni, con soste di 72 ore programmate, tra un turno e l’altro, al fine di consentire ai calciatori il riposo necessario per far sì che il campionato possa avere una valenza regolamentare. Una ipotesi che appunto necessita ancora di una conferma ufficiale e di una data di inizio che dovrebbe essere quella del prossimo 20 giugno 2020.

Come già noto sia le Olimpiadi 2020 che il campionato Europeo di calcio, sono state rimandate al prossimo anno, sempre durante lo stesso periodo. Questo renderà possibile quindi completare il calendario con le gare mancanti per quanto riguarda la Liga. C’è da capire invece cosa accadrà per la nostra serie A e per la Premier League, visto che Italia e Inghilterra sono in ritardo sia in termini di programmazione che di svolgimento, rispetto a Spagna e Germania. Questo per quanto riguarda i cinque maggiori campionati di calcio di massima divisione, su cui c’è un volume di affari importante, a livello industriale e commerciale, che deve essere rimesso in moto al più presto possibile, nel rispetto delle regole e in sicurezza, come è giusto che sia.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 20/05/2020
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10489 secondi