Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

CINGHIALE IN STRADA - L'auto sbanda, muore il conducente

TERNI - una vera e propria tragedia, avvenuta qualche ora fa lungo la Tiberina che collega Montecastrlli ad Acquasparta.

Il 54enne Gabriele Pecci (nella foto tratta da Facebook), dipendente del Comune di Acquasparta, era alla guida della sua auto quando ad un certo punto avrebbe investito un grosso cinghiale che in quel momento attraversava la careggiata.

Free Image Hosting at FunkyIMG.comLa frenata per tentare di evitarlo, la sbandata che ne è conseguita l'ha portato ad infrangersi mortalmente contro un albero.

Un impatto devastante: all’arrivo dei soccorsi, carabinieri di Terni, di Acquasparta e polizia stradale, Vigili del fuoco, ambulanza del 118 hanno solo potuto constatare che non c'era più nulla da fare.

Sul luogo dell’incidente si è presentato anche il sindaco di Acquasparta, Giovanni Montani.

Per la cronaca, neanche il cinghiale ce l'ha fatta.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 18/09/2020
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,06806 secondi