Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

PARLESCA RIPESCATO IN PRIMA - Calzetti: "Ora però ci servono i 2000!"

STEFANO BAGLIANI

PARLESCA - In extremis. Il Parlesca è ripescato in Prima categoria, stante la rinuncia ormai ufficializzata del Colonia di non partecipare alla prossima stagione nonostante aver già pagato l'iscrizione.

Una situazione anomala che ha colto di sorpresa lo stesso club parlescano.

Calcio, i 100 accessori da non perdere

Sentiamo a tal proposito il direttore generale del club Roberto Calzetti (nlla foto) che ci conferma il tutto.

"Sì ci è giunta la notizia - replica proprio Calzetti -. Ovviamente molto in ritardo e in una situazione di difficoltà cronica legata alle situazioni Covid, strutture e ad una politica di sopravvivenza tecnica già impostata per la Seconda categoria.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

In fretta e furia sarà necessario reperire qualche sotto-quota del 2000 e potenziare l'organico con qualche giocatore di categoria. In una società che - sottolinea - 'non vorrebbe adeguarsi al mercato' tutto diventa più difficile.

In effetti si propongono già in molti per completare la rosa ma fare numero per fare numero sarebbe abbastanza inutile!" 

Le soluzioni quali sono quindi?

"Intanto la rinuncia alla Coppa di categoria per allungare i tempi di preparazione e poi ci guarderemo attorno: qualche giovane si proporrà forse e qualche giocatore di categorie superiori, che per motivi di lavoro o studio scelga un impegno minore ci sarà in giro. Altrimenti faremo con i nostri africani!"

RESTA SU SETTECALCIO

Le trattative di serie D
Le trattative di Eccellenza
Le trattative di Promozione
Le trattative di Prima categoria
Le trattative di Seconda categoria

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 29/09/2020
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10059 secondi