Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

TIFERNO SALVO NEL FINALE - Valori ci mette una pezza

TIFERNO 1919 – SINALUNGHESE: 1-1

TIFERNO LERCHI 1919 (4-3-1-2): Vaccarecci; Catacchini (80’ Alagia), Dominici(80’ Belloni), Mariucci, Gorini, Briganti (C), Bartoccini, Bruschi (85’ Lavano), Traini, Peluso (52’ Valori), Mercuri (46’ Di Cato). A disposizione: Aluigi, Sensi, Lavano, Mancini, Belloni, Di Cato, Alagia, Massai, Valori. All.: Nofri Onofri.

SINALUNGHESE : Marini, Trombesi (91’ Ajdini), Papa, Fanetti (C), Pietrobattista, Menchetti, Redi, Cerofolini, Vanni, Minocci, Ferretti. A disposizione: Garbinesi, Pinsuti, Vivai, Baldassarri, Tenti, Ajdini, Venturini, Mangiaratti, Bucaletti All. Marmorini.

ARBITRO: Leonardo Di Mario (Ciampino), Roberto Maroni (Fermo), Diego Spatrisano (Cesena)

MARCATORI: 9’pt Minocci (S), 43’st Valori (T)
AMMONITI: 13’ pt Gorini (T), 32’ pt Mariucci (T), 37’ pt Pietrobattista (S), 56’ Marini (S),

CITTA' DI CASTELLO - Dopo tanto attendere, torna il pubblico allo stadio Bernicchi, nel rispetto delle limitazioni disposte a tal proposito. Circa 270 le persone sugli spalti a tifare Tiferno: appassionati, familiari e tifosi.

Partono subito forti i biancorossi, oggi in muta azzurra: verticalizzazione di Bartoccini, serve Peluso, che tenta il tiro a rete, para il numero uno ospite; su ribattuta si crea occasione per il vantaggio, ma Marini si pone a barriera.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

I padroni di casa continuano a crearsi occasioni e arrestare quelle avversarie, merito anche di Vaccarecci. Al 9’ pt si sblocca il risultato a favore degli ospiti, grazie alla realizzazione del n.10 Minocci.

Peluso percorre tutta la fascia, nessuno a marcarlo, tunnel ad un difensore, ma il portiere avversario para con facilità.
23’ pt punizione dalla tre-quarti per i biancorossi: Gorini si incarica della battuta: una ribattuta lascia tutti con un nulla di che.

Non demordono i tifernati, che cercano l’occasione di crearsi in ogni modo l’occasione da gol. Ancora punizione per i biancorossi, Peluso è stato abbracciato e trascianto a terra da un avversario. Il direttore di gara decreta punizione dalla tre quarti: batte Gorini, cross che rischia di finire in prossimità della bandierina, ma un compagno salva cercando la rete. Nulla di fatto. Parziale 0-1 a favore degli ospiti.

Tornano a schierarsi le due squadre, sotto il tifo incessante della tifoseria locale. Partono subito forti il locali, questa volta a tentare la realizzazione è Catacchini ad altezza della bandierina; palla alta sopra la traversa.

Prodezza di Vaccarecci che respinge tiro avversario, preservando il risultato; angolo a favore della Sinalunghese, respinta.
Modificati gli assetti delle due squadre a seguito delle sostituzioni effettuate nei primi minuti della ripresa, continuano sensa sosta i tentativi di pareggio dei padroni di casa. 88’ sul finale di partita arriva il tanto atteso pareggio, autore della rete il numero 20 Vaolri.

A cura di Chiara Pasqui - Addetto stampa Tiferno 1919

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 18/10/2020
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10055 secondi