Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

L'APPELLO DEL PARLESCA: Giocare così non è divertente, solo rischioso

Da Roberto Calzetti, direttore generale della SS Parlesca, riceviamo e pubblichiamo:

"Mi sembra che un silenzio assordante sia registrabile dalle istituzioni sportive ufficiali.

Noi come dirigenti delle squadre della Prima categoria abbiamo preso o dovuto prendere atto delle decisioni del Presidente del Cru. Anche motivate, seppur discutibile nei modi.

La salvaguardia dei lavoratori federali è un motivo di vita per la nostra organizzazione, lo sfruttamento della finestra per aprire i campionati lasciata aperta dal governo era doveroso.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Ma avevo proposto il rinvio di un mese per "leggere" una situazione in divenire, malamente respinta. Adesso siamo proprio costretti a rinviare. Cinque casi Covid sono già solo quelli a mia conoscenza, due nella nostra società: il rischio è per tutti.

Giocatori che lavorano, dirigenti ultra sessantenni, altri anziani a casa, scarsi mezzi di indagine, adesso spaventano e ai giocatori malati si aggiungono le rinunce forzate all'attività.

Giocare in queste condizioni non è più divertente e molto rischioso. I gironi da 10 ci sono, orientabili verso un torneo primaverile all'argentina. Per la tranquillità, purtroppo relativa, di tutti!

Un appello ai colleghi: non dovete necessariamente darmi ragione ma esprimervi pubblicamente si! Poi tireremo tutti insieme le conclusioni."

Roberto Calzetti - DG Parlesca

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 21/10/2020
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11597 secondi