Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

TIFERNO, NOFRI SPRONA I SUOI: "Pronti per vincere!"

CITTA' DI CASTELLO - “Dopo un mese di sosta forzata è sempre un’incognita ma durante gli allenamenti abbiamo lavorato bene, la squadra è in forma. Mi piacerebbe vedere in campo gli stessi miglioramenti che vedo durante la settimana.”

A parlare alla vigilia del recupero odierno è mister Federico Nofri Onofri che parla anche del Flaminia, avversario di turno.
“Cercheremo come sempre di ottimizzare il risultato a nostro favore. Conosco l’avversario, l’ho già incontrato in altre circostanze. La squadra è costruita per vincere, vengono da un risultato non felice perciò vorranno sicuramente la rivalsa dopo lo scontro col Siena. Ce la giocheremo come sempre.”

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Anche Fabio Catacchini si dice molto fiducioso sulle capacità dei suoi compagni.
Forse c’è servito per prepararci al meglio e focalizzare gli allenamenti per farci trovare pronti alla ripartenza; il ritmo partita sarebbe stato, indubbiamente, più costante se avessimo giocato domenica in domenica. Ho la massima fiducia nei miei compagni, ho visto come si sono allenati in questo periodo. Loro vengono da una dura sconfitta quindi scenderanno in campo per rifarsi ma noi non concederemo nulla e lotteremo al meglio delle nostre possibilità.”

“Conosco la squadra, ha buone qualità – dice bomber Peluso -, buoni giocatori. Vorranno la rivalsa dopo la scorsa domenica, hanno speso molte energie nell’ultima gara. La voglia di tornare in campo farà la differenza e noi ne abbiamo molta. Sarà una partita difficile ma per noi è importante fare punti per la classifica”

“Anche durante la sosta – commenta invece Gorini - abbiamo continuato ad allenarci come se dovessimo scendere in campo regolarmente. Preferisco sempre giocare per mantenere il ritmo partita; non è stato possibile ma non importa abbiamo finalmente l’occasione per tornare a dire la nostra in campo.

E’ un campionato anomalo, la classifica non rispecchia i valori perché le squadre devono recuperare ancora varie partite. Speriamo migliori la situazione così da poter tornare alla regolarità del campionato ed avere finalmente la situazione più definita.”

A cura Ufficio stampa Tiferno 1919

LEGGI LE DESIGNAZIONI

Nella foto di copertina, di Ivana Cangi, il tecnico tifernate

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 18/11/2020
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10024 secondi