Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

CLAMOROSO IN D - Il Giudice: da ripetere Sangiovannese-Siena

Da Toscanagol.it

L’errore tecnico a 28 secondi dal termine, secondo giallo senza conseguente cartellino rosso, che ha visto protagonista il difensore bianconero Farcas costringe il Siena a rigiocare la partita contro la Sangiovannese, annullando di fatto la vittoria sul campo nel turno di recupero di mercoledì 20 Gennaio. La svista madornale è stata confermata dallo stesso arbitro, crollato in lacrime.

A deciderlo è il Giudice Sportivo nel suo referto, riportato di seguito:

Si prende atto del preannuncio di ricorso da parte della Societa’ A.S.D. SANGIOVANNESE 1927 ai sensi dell’art.67 del C.G.S.. Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

DELIBERA D’UFFICIO

SANGIOVANNESE 1927 – SIENA 1904 SSD SRL

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Il Giudice Sportivo,
– Letto il referto arbitrale e il supplemento di rapporto nel quale il Direttore di gara espressamente afferma di avere ammonito per due
volte il calciatore nº 6 del Siena, Farcas Ricardo Florin, senza comminare il provvedimento di espulsione per somma di ammonizioni,
intervenuto solo al termine della gara;
– rilevato il carattere pacifico e non contestato dell’errore tecnico del Direttore di gara;

Delibera:
– L’irregolarità della gara e ne ordina la ripetizione.
Si trasmettono gli atti al Dipartimento Interregionale per quanto di competenza.

Il Siena però non ci sta e preannuncia un ulteriore ricorso contro questa sentenza motivando che "negli ultimi 28 secondi del match (successivi alla seconda ammonizione) la squadra della Sangiovannese non supera mai la metà campo e Farcas non tocca il pallone né viene coinvolto indirettamente nel gioco”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 21/01/2021
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10471 secondi