Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

ECCELLENZA - I calciatori umbri vogliono giocare: la lettera aperta

Direttamente dal gruppo Facebook "L’Eccellenza deve ripartire! - il gruppo di tutti i tesserati d’Italia". Oltre 150 calciatori della nostra Eccellenza, rappresentanti di diverse squadre ma non di tutte e 18, chiedono di poter giocare.

LETTERA APERTA DEI CALCIATORI DI ECCELLENZA UMBRA

"I sottoelencati Calciatori delle Società Sportive militanti nel campionato di Eccellenza della Regione Umbria hanno
deciso di scrivere questa lettera alla luce degli ultimi avvenimenti riguardanti l’intero movimento calcistico Nazionale.
Fin dal primo giorno di Marzo in cui ci è stato imposto lo stop forzato, dovuto all’emergenza sanitaria, tutti abbiamo
dovuto affrontare dei sacrifici, come del resto tutta la popolazione mondiale. Siamo stati in silenzio ed abbiamo
accettato le regole e normative imposte, sacrificando allenamenti, partite e, per molti, una gran fetta di rimborso
economico nel nome di un bonus, prima di 600€ ed a seguire di 800€, che mai potranno compensare tutto ciò che è
il calcio, sia per i Calciatori che per gli Addetti ai lavori.

Abbiamo seguito tutte le vostre disposizioni per poter riprendere l’attività a Settembre (controllo della temperatura,
mascherine in ogni spazio tranne che durante il gioco, etc.. ), le Società Sportive hanno speso ed investito denaro
per adeguarsi (personale, strumentazione, disinfettanti)… c’è perfino chi ha acquistato a proprie spese un tunnel
sanificante!!!

Ora, però, dopo 7 mesi totali di fermo (Marzo, Aprile, Maggio, Agosto, Novembre, Dicembre e Gennaio) abbiamo
deciso di interrompere il nostro silenzio.

Ci sentiamo totalmente ignorati come categoria che spesso viene ignorantemente ed erroneamente sacrificata
soltanto perchè denominata “Dilettante” e crediamo di meritare delle risposte riguardanti il nostro futuro, qualunque
esso sia.
Comprendiamo assolutamente le tante problematiche legate a questa pandemia ma crediamo allo stesso tempo di
meritare delle risposte definitive, nel bene o nel male, sempre tenendo conto che il requisito fondamentale per
un’eventuale ripartenza debba essere la SICUREZZA di tutti i tesserati e delle loro famiglie.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Non vogliamo entrare nello specifico non avendone le competenze ma chiediamo soltanto che sia presa in seria
considerazione l’ipotesi di utilizzare le risorse economiche che finora lo Stato ha messo a disposizione (Bonus
mensile di 800€) per pagare dei test o tamponi a cadenza settimanale presso strutture convenzionate, in modo tale
da poter continuare l’attività.

Chiediamo un protocollo che sia serio, affidabile, atto alla ripresa di allenamenti e partite.
Chiediamo che sia presa una decisione in tempi brevi, perché ormai, il tempo passato ad aspettare una decisione, è
stato davvero troppo.

In ultimo, portiamo all’attenzione il fattore puramente sportivo: l’Eccellenza è un campionato che ha sbocchi in una
competizione Nazionale, la Serie D (tra l’altro sempre di denominazione “Dilettante” ma che è perfino quotata dalle
agenzie di scommesse) che sta continuando la sua attività grazie ai tamponi prima delle gare. Con l’ultimo DPCM,
inoltre, riprenderanno persino i campionati come la Juniores Nazionale (privo di promozioni e retrocessioni) e sono
state consentite addirittura le amichevoli (“TEST MATCH”) tra le squadre dei settori giovanili professionisti.

Da tenere ben presente il danno sociale e psicologico che ne deriva, d’altronde, il valore “sociale” dello sport è noto
e ben conosciuto, perchè un giovane che si allena, spesso è un giovane tolto dalla strada..

Ma non c’è solo questo!
Tutte le decisioni prese fin’ora si traducono in più di un’anno di fermo per noi calciatori e questo è un danno
irreparabile a livello sportivo.

Il nostro sport non può essere interrotto per così tanto tempo per ovvi motivi.
In virtù di queste considerazioni speriamo di poter essere presi in considerazione dagli organi competenti quanto
prima e attendiamo un riscontro positivo nel più breve tempo possibile.
Distiniti saluti.

I calciatori di Eccellenza Umbra:
- Leonardo Bazzucchi (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Lorenzo Regis (Attualmente all’ Orvietana)
- Michele Boldrini (Attualmente all’ Ellera)
- Giulio Gorini (Attualmente al Sansepolcro)
- Christian Massa (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Alessandro Bormioli (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Alessandro Rossi (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Nicola Baldoni (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Alessio Amadio (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Alessio Venturi (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Cristian De Paolis (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Davide Santibacci (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Elia Balducci (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Francesco Ferrari (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Kevin Lolli (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Lorenzo Lorenzini (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Luca Santini (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Rares Raclau (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Riccardo Coppola (Attualmente al Gualdo Casacastalda)
- Davide Zanchi (Attualmente all’ Ellera)
- Rocco Patrignani (Attualmente all’ Ellera)
- Andrea Ardone (Attualmente all’ Ellera)
- Tommaso Finetti (Attualmente all’ Ellera)
- Giovanni Bacchi (Attualmente all’ Ellera)
- Kevin Marconi (Attualmente all’ Ellera)
- Rocco Rondoni (Attualmente all’ Ellera)
- Edoardo Pettinelli (Attualmente all’ Ellera)
- Alessandro Baiocco (Attualmente all’ Ellera)
- Marco Bolletta (Attualmente all’ Ellera)
- Dario Colombi (Attualmente all’ Ellera)
- Lorenzo Ricci (Attualmente all’ Ellera)
- Leonardo Tosti (Attualmente all’ Ellera)
- Riccardo Perquoti (Attualmente all’ Orvietana)
- Shogo Kanazawa (Attualmente all’ Orvietana)
- Daniele Schiavon (Attualmente all’ Orvietana)
- Marco Annibaldi (Attualmente all’ Orvietana)
- Alessandro Lanzi (Attualmente all’ Orvietana)
- Ruggero Lombardelli (Attualmente all’ Orvietana)
- Filippo Biancalana (Attualmente all’ Orvietana)
- Leonardo Bianco (Attualmente all’ Orvietana)
- Francesco Flavioni (Attualmente all’ Orvietana)
- Tommaso Cipolla (Attualmente all’ Orvietana)
- Nicolò Tatta (Attualmente all’ Orvietana)
- Raffaele Cotigni (Attualmente all’ Orvietana)
- Juan Grezzana (Attualmente all’ Orvietana)
- Edoardo Proietti (Attualmente all’ Orvietana)
- Rocco Guazzaroni (Attualmente all’ Orvietana)
- Andrea Bracaletti (Attualmente all’ Orvietana)
- Andrea Baci (Attualmente all’ Orvietana)
- Keita Abubakar (Attualmente all’ Orvietana)
- Mattia Vicaroni (Attualmente all’ Orvietana)
- Giacomo Marsili (Attualmente all’ Orvietana)
- Sulimani Lavdim (Attualmente all’ Orvietana)
- Niccolò D’Urso (Attualmente al Sansepolcro)
- Lorenzo Burzigotti (Attualmente al Sansepolcro)
- Rocco Bartolo (Attualmente al Sansepolcro)
- Daniele Pedrelli (Attualmente al Sansepolcro)
- Simone Braccini (Attualmente al Sansepolcro)
- Omar Arcaleni (Attualmente al Sansepolcro)
- Yuri Beers (Attualmente al Sansepolcro)
- Giulio Farinelli (Attualmente al Sansepolcro)
- Andrea Lomarini (Attualmente al Sansepolcro)
- Nicolò Bacciarini (Attualmente al Sansepolcro)
- Cesare Guerri (Attualmente al Sansepolcro)
- Matteo Boriosi (Attualmente al Sansepolcro)
- Mattia Carbonaro (Attualmente al Sansepolcro)
- Riccardo Brizzi (Attualmente al Sansepolcro)
- Michele Mariotti (Attualmente al Sansepolcro)
- Giovanni Ranieri (Attualmente al Sansepolcro)
- Lorenzo Benedetti (Attualmente al Bastia)
- Luigi Miccio (Attualmente al Bastia)
- Filippo Mattia (Attualmente al Bastia)
- Alex Raccichini (Attualmente al Bastia)
- Simone Lucaroni (Attualmente al Bastia)
- Tommaso Cristofoletti (Attualmente al Bastia)
- Filippo Rosignoli (Attualmente al Bastia)
- Alessandro Bianconi (Attualmente al Bastia)
- Lorenzo Mennini (Attualmente al Bastia)
- Giacomo Camilletti (Attualmente al Bastia)
- Filippo Allegrucci (Attualmente al Bastia)
- Lorenzo Finestra (Attualmente al Bastia)
- Samuele Baldoni (Attualmente al Bastia)
- Nicolò Cecchini (Attualmente al Bastia)
- Francesco Camilli (Attualmente al Bastia)
- Alessio Santucci (Attualmente al Bastia)
- Daniele Fermi (Attualmente al Bastia)
- Francesco Corriale (Attualmente al Bastia)
- Tommaso Bibi (Attualmente al Bastia)
- Pietro Muzhani (Attualmente al Bastia)
- Pietro Talarico (Attualmente al Castel Del Piano)
- Federico Buzzi (Attualmente al Castel Del Piano)
- Mattia Pelliccia (Attualmente al Castel Del Piano)
- Niko Bianconi (Attualmente al Castel Del Piano)
- Filippo Paradisi (Attualmente al Castel Del Piano)
- Christian Tamburini (Attualmente al Castel Del Piano)
- David Barluzzi (Attualmente al Castel Del Piano)
- Mattia Mangiabene (Attualmente al Castel Del Piano)
- Francesco Moscatelli (Attualmente al Castel Del Piano)
- Vincenzo Nardi (Attualmente al Castel Del Piano)
- Gabriele Costantini (Attualmente al Castel Del Piano)
- Mattia Bugiantella (Attualmente al Castel Del Piano)
- Mattia Proietti (Attualmente al Castel Del Piano)
- Jacopo Mancinelli (Attualmente al Castel Del Piano)
- Lorenzo Ragni (Attualmente al Castel Del Piano)
- Etienne Ndingue (Attualmente al Castel Del Piano)
- Francesco Mezzasoma (Attualmente al Castel Del Piano)
- Federico Corboli (Attualmente al Castel Del Piano)
- Kejdi Musaj (Attualmente al Castel Del Piano)
- Emanuele Cirilli (Attualmente all’ Assisi Subasio)
- Samuele Pagliarini (Attualmente all’ Assisi Subasio)
- Giuseppe Polito (Attualmente all’ Assisi Subasio)
- Federico Fuso (Attualmente all’ Assisi Subasio)
- Giuseppe Di Mambro (Attualmente all’ Assisi Subasio)
- Flavio Ameti (Attualmente all’ Assisi Subasio)
- Luigi Bacilleri (Attualmente all’ Assisi Subasio)
- Jacopo Colangelo (Attualmente all’ Assisi Subasio)
- Maxim Ferrante (Attualmente al Massa Martana)
- Tomassoni Alessandro (Attualmente alla Ducato)
- Alessio Panetti (Attualmente alla Ducato)
- Andrea Alunni (Attualmente alla Ducato)
- Andrea Moretti (Attualmente alla Ducato)
- Ermal Skana (Attualmente alla Ducato)
- Federico Sardella (Attualmente alla Ducato)
- Federico Stella (Attualmente alla Ducato)
- Filippo Radici (Attualmente alla Ducato)
- Francesco Ammenti (Attualmente alla Ducato)
- Gabriele Emili (Attualmente alla Ducato)
- Giacomo Carsetti (Attualmente alla Ducato)
- Gianmarco Maggiolini (Attualmente alla Ducato)
- Gianluigi Desideri (Attualmente alla Ducato)
- Giuseppe Cavadenti (Attualmente alla Ducato)
- Guido Bartoli (Attualmente alla Ducato)
- Jacopo Donnola (Attualmente alla Ducato)
- Leonardo Agostini (Attualmente alla Ducato)
- Lorenzo Cavadenti (Attualmente alla Ducato)
- Lorenzo Mechetti (Attualmente alla Ducato)
- Luca Terenzi (Attualmente alla Ducato)
- Mattia Pazzogna (Attualmente alla Ducato)
- Mikele Kola (Attualmente alla Ducato)
- Mirko Pergolesi (Attualmente alla Ducato)
- Orlando Pitzettu (Attualmente alla Ducato)
- Griseld Lukaj (Attualmente alla Ducato)
- Lorenzo Zeppadoro (Attualmente alla Ducato)
- Mario Di Patrizi (Attualmente alla Ducato)
- Matteo Mortaroli (Attualmente alla Ducato)
- Stefano Scipioni (Attualmente alla Ducato)
- Matteo Fiorucci (Attualmente al San Sisto)
- Edoardo Tiradossi (Attualmente al San Sisto)
- Lorenzo Marzuola (Attualmente al San Sisto)
- Ciro Del Prete (Attualmente al San Sisto)
- Juri De Marco (Attualmente al San Sisto)
- Dennis Scarabattoli (Attualmente al San Sisto)
- Niccolò Trinchese (Attualmente al San Sisto)
- Matteo Peronullo (Attualmente al San Sisto)

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 21/01/2021
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10706 secondi