Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

BEI E' ARRABBIATO: "Berradi provocato con frasi razziste. Non si fa"

Il dirigente del Proamno ci ha inviato un breve scritto denunciando l'accaduto durante la sfida in casa dei Tigrotti Morra

Dal dirigente del Promano Calcio, Rodrigo Bei, riceviamo e pubblichiamo:

"Voglio ritornare un attimo sull'episodio in cui il nostro calciatore Berradi è stato sostituito dal nostro mister.

Il nostro calciatore ha indubbiamente sbagliato con quella reazione, però è giusto anche sottolineare come sia stato clamorosamente insultato per tutta la partita dal suo diretto avversario, utilizzando epiteti razzisti e queste cose non vanno bene, non si possono più concepire su un campo di calcio."

Per la cronaca la sfida era Tigrotti Motta-Promano, conclusasi sull'1-o per i locali grazie al gol di Ricci al 17' della seconda frazione di gara.

Nell'immagine di copertina Rodrigo Bei

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 21/09/2021
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10535 secondi