Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

GIUDICE SPORTIVO ECCELLENZA - Stangate per Bastia e San Sisto

ECCELLENZA

UNA GARA
BOLDRINI MICHELE (ELLERA CALCIO)
LEONARDI PIETRO (NARNESE CALCIO)
MARCACCIOLI FRANCESCO (SAN SISTO)

Euro 600,00 BASTIA 1924
Perché sostenitori, riconducibili alla società ospite, per alcuni minuti del secondo tempo sputavano ripetutamente nei confronti di un assistente dell'arbitro attingendolo alla spalla e per lancio di sassi che tuttavia non colpivano. In campo avverso. (Rapp. A.A.)

Euro 500,00 SAN SISTO
Perché, al termine del primo tempo, soggetto non compiutamente identificato ma chiaramente riconducibile alla Società San Sisto, entrava nella zona spogliatoi ed ingiuriava e minacciava la terna arbitrale. Al termina della partita, il predetto entrava con fare minaccioso nel terreno di giuoco e, proferendo insulti e minacce all'indirizzo dell' arbitro, tentava di entrare in contatto fisico con il predetto, non riuscendovi per il pronto intervento di alcuni dirigenti che lo trattenevano di peso. L'aggressore, qualche istante dopo, tentava nuovamente senza riuscirvi di entrare inn contatto con l'arbitro e i due assistenti, accompagnando tale condotta con reiterate minacce ed insulti gravi, all'indirizzo dei predetto. Tale condotta, durata almeno dieci minuti, terminava grazie al fattivo intervento del direttore tecnico del San Sisto che riusciva a riportare la calma. In tale contesto, al termine della gara, la porta dello spogliatoio degli ufficiali di gara veniva colpita con calci e pugni. All'atto di lasciare l'impianto sportivo, inoltre, il diil direttore di gara veniva nuovamente fatto oggetto di insulti da parte del citato aggressore.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 10/12/2021 PRELATI CRISTIAN (SAN SISTO) - Perchè al termine della gara, si avvicinava all'arbitro con fare minaccioso e proferiva, all'indirizzo del predetto, reiterati gravi insulti.Il Prelati, fra l'altro, subito dopo ostacolava il direttore di gara, mentre questi cercava di accedere al corridoio che conduceva al suo spogliatoio.

ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 31/10/2021 per PELLICCIA PAOLO (SAN SISTO) - Perchè, al termine della gara, pur trattenendo un esagitato che tentava di venire a contatto fisico con l'arbitro, proferiva reiterati insulti al suo indirizzo.

UNA GARA
MONTECUCCO ANDREA (NESTOR)

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 12/10/2021
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11246 secondi