Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

TRIONFO DEL PADULE S.MARCO - Gli eugubini volano in Promozione

STEFANO BAGLIANI

PADULE - Una stagione che definire fantastica è decisamente riduttivo. Il Padule San Marco infatti, non era partito con i favori del pronostico, pur essendo sulla carta una delle migliori squadre del girone A di Prima categoria.

L'andatura della squadra allenata da Giacomo Calzuola è stata però davvero supersonica. Venti le vittorie, 9 i pareggi, nessuna sconfitta. Uno score dirompente che ha impedito alle altre principali contendenti, Virtus Sangiustino e Calzolaro, di rimediare al gap e nonostante una partenza casalinga un po' frenata visti i pareggi con Virtus Sangiustino prima e Parlesca poi, le marce alte sono state ingranate quasi subito dagli eugubini che hanno ben presto preso il comando delle operazioni.

Ma è stato soprattutto nel girone di ritorno che il Padule San Marco ha fatto la voce grossa con ben 11 vittorie e 3 pareggi, ritmo che le altre hanno faticato a tenere.

E oggi, grazie alla cinquina in casa del Montecastelli, è arrivata la conferma anche da parte della matematica che il Padule San Marco giocherà la prossima stagione in Promozione.

Un traguardo assolutamente meritato e da applaudire, costruito su un attacco particoalrmente prolifico con le 53 reti messe a segno ed una difesa difficile da superare con appena 15 gol al passivo. Non sono i numeri migliori del girone, ma rappresentano un mix letale che ha permesso al team di imporsi.

Il grande protagonista di questa meravigliosa annata sportiva? Senza alcun dubbio Giacomo Calzuola, che non solo ha guidato i suoi in qualità di tecnico, ma anche direttamente dal campo, con una prolificità sotto porta impressionante.

Ben 19 sono stati i suoi centri in 29 partite e non poteva mancare una grande performance in quella che è stata la gara decisiva di oggi in quel di Montecastelli dove ha realizzato una grandissima tripletta.

Grande società, grande gruppo di calciatori, ma un doppio applauso speciale proprio per Calzuola doppiamente e straordinariamante protagonista.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 14/05/2022
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12990 secondi