Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

ELLERA VERSO LO SPAREGGIO - Tutti i segreti del Colorno

Il Colorno, prossimo avversario dell'Ellera nel doppio turno in programma domenica 29 maggio (in Umbria) e domenica 5 giugno (in Emilia Romagna), è una squadra costruita dal competente e lungimirante Ds Alberto Vicini, insediatosi nella stanza dei bottoni del club parmense dalla stagione 2018-19.

Il mister è Andrea Bernardi classe ‘87 (dalla stagione 16/17 in 1^ squadra), soprannominato ”Il Professore” per la laurea in scienze motorie ed ha come credo calcistico il 4-3-3 alquanto offensivo.

La compagine vanta il miglior attacco del girone A e la seconda miglior difesa (differenza reti +34), l’ attacco è sorretto dai cosiddetti “tre moschettieri” con il reggiano ex Renate Milos Malivojevic (29) a sinistra, con l’ex Benevento, Ascoli e Padova Cristian Altinier (39) come vertice offensivo e l’argentino ex Pro Piacenza Gonzalo Martinez (26) a destra.

Le chiavi del centrocampo sono affidate a Mattia Arati (32) play ex Reggiana (presente nel doppio incontro Rolo-Subasio di qualche stagione fa) mentre è da tenere d’occhio Abdoul Bandaogo (31) insidioso negli inserimenti (7 gol in campionato).

Il ministro della difesa parmense (infortuni permettendo) é l’ex Ternana Alessandro Bastrini (35), coadiuvato dal bravo Riccardo Setti (24), da 3 stagioni a Colorno, e da Diaw Boubacar (23).

Occhio poi agli under Enrico Morrone (19), mezzala pericolosa, e Giuseppe Zaccariello (21), terzino fluidificante scuola Fiorenzuola. Dato non trascurabile: il Colorno è stato costruito per schierare 3 under titolari.

Prima sfida, come già detto ieri, domenica alle ore 16,30 al 'Fioroni' di Ellera, retourn match a Colorno, 335 chilometri da Ellera, la domenica successiva sempre alle 16,30. In quella circostanza eventuali supplementari e calci di rigore.

Forza Ellera, l'Umbria è con te!

Immagine di copertina a cura del nostro grafico

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 25/05/2022
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,27437 secondi