Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

FONTETROSCIANI: "Con rammarico ma anche il Bevagna si ferma!"

Dalla società ACD Bevagna riceviamo e pubblichiamo: "L'acd Bevagna comunica che é sospesa con decorrenza immediata e fino al 24 novembre p.v. l'attività sportiva di tutte le categorie, secondo quanto disposto dal recente DPCM del 25 ottobre 2020 contenente le misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica in corso. È con grande rammarico che il Consiglio


UMBERTIDE M.A. E MCDONALD'S - Insieme per la crescita dei giovani

UMBERTIDE - Può un brand internazionale abbracciare la causa di una società calcistica locale? Assolutamente sì! Lo dimostra perfettamente l'accordo tra Umbertide Calcio M. A. e McDonald's, sancito nei giorni scorsi dalla presidente del sodalizio calcistico neroverde Marta Grassini e dal gestore titolare del McDonald's di Città di Castello, Eduardo Lucchini. Per


EUGENI FERMA IL PETRIGNANO: "In questo momento è meglio così"

STEFANO BAGLIANI PETRIGNANO DI ASSISI - Anche il Petrignano, come anche altre squadre, ferma l'intera attività societaria, dalla prima squadra all'intero settore giovanile. "In questo momento - sottolinea il presidente Walter Eugeni - credo sia la cosa migliore da fare. Il calcio, il nostro calcio dilettantistico, per un po' si può anche fermare. E' una situazione davvero


LA LOMBARDIA HA DECISO - Si riparte coi recuperi, ma a gennaio 2021

I recenti provvedimenti, regionali prima e governativi poi, con i quali è stata disposta la sospensione dell’attività dilettantistica e giovanile regionale, hanno trovato la contrarietà dell’intero movimento sportivo, che, dopo essersi adeguato a protocolli rigidissimi a tutela della salute e della sicurezza di tutti i tesserati, respinge il ruolo di fonte di


PORTE CHIUSE IN SERIE D - La deroga: ecco come vedere le partite

Il recente DPCM ha previsto tra le attività sportive consentite il Campionato Nazionale di Serie D prevedendo, al contempo, che le gare vengano disputate a porte chiuse ed in assenza di pubblico. In virtù di tanto, il Consiglio del Dipartimento Interregionale LND, d’intesa con il Presidente Cosimo Sibilia, a partire dalle gare in calendario per la  prossima


ALLENATORI GIOVANILI - Da Dongarrà a Pacciarini: promossi nuovi mister

Pubblicato il comunicato con il quale sono stati iscritti all'Albo gli allievi che hanno conseguito l'idoneità al Corso Grassroots Uefa C (allenatori giovani calciatori, ndr) svolto dal 22/6 al 18/9/2029. "A tutti i nuovi allenatori, e a Roberto Vergini in particolare per l'abilitazione Uefa B, le congratulazioni dell'Aiac Umbria" scrive l'Assoallenatori regionale. I PROMOSSI Andrea


SI VOTA IN D - Due ipotesi: giocare o fermarsi, domani i risultati

La serie D è chiamata a votare su due ipotesi. Ipotesi A: prosecuzione del campionato nel rispetto delle disposizioni del Dpcm del 24 ottobre con autorizzazione alle società alla trasmissione delle gare in diretta, in modalità live streaming sui propri canali web e social ufficiali, per il periodo in cui sono previste le porte chiuse. Ipotesi B: sospensione


ARMILLEI DISPIACIUTO: "due punti persi, ma i ragazzi hanno dato tutto"

FOLIGNO - Un bel Foligno quello odierno anche se alla fine è solo un punto quello che va a rimpolpare la classifica dei Falchetti. "Ci è dispiaciuto non aver regalato ai nostri tifosi un successo - ha detto Armillei a fine gara - che volevamo fortemente. La squadra ha offerto una grande prestazione: abbiamo creato tante occasioni, il secondo tempo si è giocato a senso unico.


FOLIGNO GIOCA E DIVERTE - Ma non basta per vincere: 1-1 col Badesse

FOLIGNO – LORNANO BADESSE 1-1 FOLIGNO (4-3-1-2): Meniconi; Colarieti, Nuti, Aldrovandi, Giannò; Settimi (31’ st Giabbecucci), Sanseverino, Marianeschi; Piancatelli (31’ st Fiki); Zerbo, Mancini. A disp.: Roani, Dondoni, Dell’Orso, Ortolani, Rossi, Currieri, Piermarini. All.: Armillei. LORNANO BADESSE (4-3-3): Lombardini; Bonechi, Manganelli, Ghinassi, Gargano; Di


COLPISSIMO CANNARA - I rossoblù si esaltano a Sinalunga: sono in vetta

SINALUNGA - Super Cannara a Sinalunga. I rossoblù si esaltano in terra Toscana e conquistano il bottino pieno portandosi in vetta alla graduatoria dove affianca Aquila Montevarchi e Trastevere. Certo, i ragazzi di Antonio Alessandria hanno una gara in più rispetto alle altre due leader della graduatoria ma tanto basta, ovviamente per scatenera giusti entusiasmi. Succede tutto


LA D AVANTI - Sei rinvii, c'è pure il Siena: ma ha senso giocare così?

Domani per la quinta giornata saranno ben sei su nove le gare rinviate nel girone E di serie D a causa della pondemia da Coronavirus. Emblematico il caso del Siena che finora ha giocato solo due garee che oggi ha saputo di dover "riposare" anche per questa domenica a causa di due positivi al Grassina, avversario odierno. Nel nuovo Dpcm il Governo fermerà tutti i campionati regionali in


CANNARA - Voglia di riscatto a Sinalunga, rientra Lira Ferreira

Il Cannara di Antonio Alessandria cerca riscatto domani alle 14,30 a Sinalunga contro la locale formazione toscana dopo il ko interno di sei giorni fa (e di misura, 1-0) contro il Trastevere di Sergio Pirozzi. Tra i rossoblù c'è una buona notizia ed è rappresentata dal rientro dalla squalifica del centrocampista Augusto Lira Ferreira, (al centro in rossoblù, nella


COVID - Foligno fermato da un familiare positivo, ma tamponi negativi

Anche il Foligno ha rischiato di non giocare domani in serie D. "Il Foligno Calcio - si legge in una nota pubblicata oggi pomeriggio sul sito internet del club biancoazzurro - comunica che la gara Cannara-Foligno del campionato Juniores nazionale girone G in programma oggi pomeriggio alle 15.30 è stata rinviata per un sospetto caso Covid-19 relativo a un nostro tesserato. Nel


Quando l'Inter chiama l'umbro Andrea Ranocchia risponde... presente!

Se l'Inter sabato a "Marassi" contro il Genoa non ha preso gol per la prima volta in campionato il merito è anche di Andrea Ranocchia, difensore umbro (nato ad Assisi ma cresciuto a Bastia) in nerazzurro dal 2011. Il capitano è Handanovic ma lui di questa squadra è il 'capitano silenzioso' e quando l'Inter lo chiama lui risponde presente. Non ha molto spazio, ma ogni volta


Riecco l'ORA SOLARE: stanotte occorre spostare le lancette

Stanotte torna l’ora solare. Dopo i mesi di orario LEGALE, ecco tornare quella SOLARE. Il procedimento lo conoscete ma ve lo ricordiamo: alle ore 3 occorre spostare la famosa lancetta alle ore 2, un'ora indietro dunque. Molti dispositivi ormai lo fanno in automatico, ma magari in casa qualche lancetta regge all'innovazione e dunque occorre adoperarsi manualmente.  


Tutte le News
Change privacy settings