Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

TOP NEWS


<< precedente   successiva >>   

CORONAVIRUS - Un altro umbro in prima linea nella lotta al Covid-19

In queste settimane vi abbiamo raccontate alcune storie di calciatori e calciatrici infermieri della nostra regione che sono in prima linea nella lotta al Coronavirus, che hanno accettato trasferimenti pur di prestare la propria opera nelle zone maggiormente colpite dal Covid-19. Tra questi c'è anche, come racconta il portale Gualdosport, l'ex difensore centrale del Gualdo Lorenzo Galantini (nella foto tratta da Facebook), che da fine 2013 ha lasciato l'Umbria e si è trasferito a Piacenza, una delle zone più colpite dal Coronavirus, per lavorare come infermiere presso l'ospedale Guglielmo da Saliceto. Attualmente è assegnato la reparto di Geriatria del nosocomio piacentino. Da fine febbrazio-inizio marzo, la situazione all'interno dell'ospedale si è f...leggi
09/04/2020, Redazione , TOP NEWS

L'INTERVISTA - Sibilia: "Riflessione sugli Under, ecco l'ipotesi"

Il presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Cosimo Sibilia, sta incontrando tutti i comitati regionali per fare il punto sull'emergenza sanitaria e sulle ricadute che questa sta avendo sul mondo del calcio dilettantistico. L'idea è quella di concludere i campionati sul campo, disputando le giornate che ancora mancano da giocare, resta però ancora da vedere come e quando. Intanto però Sibilia ha anticipato un'ipotesi in campo per dirimere la questione dei sottoquota obbligatori nelle varie categorie. "Non si sono giocati né il Torneo di Viareggio né altri tornei giovanili - ha dichiarato - . L'idea di mantenere gli stessi Under per il prossimo anno sarà posta all'attenzione del Consiglio e penso che, per evitare penalizzazioni, è una r...leggi
09/04/2020, Redazione , TOP NEWS

SERIE A, PROVE DI RIPARTENZA - Ci si allena dal 4 maggio?

La serie A riparte o almeno ci prova e, soprattutto programma. Le società sono praticamente arrivate ad un accordo sulla ripartenza: tra il 24 maggio ed il 7 giugno, per giocare ovviamente anche a luglio. Il confronto serrato di questi giorni ha portato i presidente della massima categoria ad indicare più o meno come il 4 maggio la data dalla quale ripartire. Ripartire con gli allenamenti e poi di nuovo ufficialmente in campo, a porte chiuse e dunque visibile solo in tv. Idee e tanta speranza.  ...leggi
08/04/2020, Stefano Bagliani, TOP NEWS

BONUS DI 600 EURO - Il ministro Spadafora: "Non ci sono certezze..."

  In merito all'indennità di 600 euro ai collaboratori sportivi, ha parlato in queste ore anche il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora (nella foto tratta da Facebook). Ma non solo, il ministro ha toccato anche il tema sul nuovo finanziamento da 100 milioni al mondo sportivo italiano. “Situazione non facile - ha detto -, serve circa mezzo miliardo di euro per questi due mesi, c’è la volontà di definire la situazione in tempi brevi e dopo Pasqua metteremo altri soldi nel decreto”. Sui collaboratori sportivi: “Ho chiesto per la prima volta di far entrare nel mondo del lavoro questa figura peculiare, che rischiava di restare fuori dalle agevolazioni – ha detto il ministro – Questo è stato di per sé ...leggi
08/04/2020, Redazione , TOP NEWS

DALLE MARCHE - Mosconi: "Tolentino, a fine maggio e senza tifosi?"

Andrea Mosconi (nella foto tratta da ustolentino.it), tecnico che in Umbria ha allenato formazioni come quella del Foligno e del Nocera e che nel corso degli anni è stato assistente dei vari Robarto Donadoni, Pierpaolo Bisoli e Luca Fusi, da un po' di tempo sta facendo buone cose nelle Marche, a Tolentino, in D, con la società cremisi che si è affidata a lui dal 2017 per cercare di dare sostanza alle ambizioni del club. Il mister è stato intervistato dai colleghi marchigiani e ha detto la sua sulla situazione attuale e sulla possibile ripartenza. "Ricominciare a giocare a fine maggio? Lo spero vivamente. Mi piacerebbe  avere il via libera per gli allenamenti nei primi di maggio e dopo 15 giorni anche riprendere a giocare. Ma difficilmente ...leggi
08/04/2020, Redazione , TOP NEWS

IO GIOCO A CASA - Rubrica per allenamenti calcistici: le 10 puntate

STEFANO BAGLIANINella speranza di riprendere presto possesso degli ampi spazi a cui tutti siamo abituati, la redazione di Settecalcio, in collaborazione con due giovani tecnici, ha inteso organizzare una serie di allenamenti più o meno casalinghi o comunque in spazi esigui, al fine di dare modo un po' a tutti di tenersi in forma. I due autori sono Lorenzo Cavadenti Gasperetti e Francesco Pietrolati, ambedue tecnici della Fulginium Asd, che si mostrati disponibili, non essendoci purtroppo al momento la possibilità di andare al campo, a strutturare video per permettere ai ragazzi comunque di allenarsi a casa. Lorenzo Cavadenti Gasperetti allena i Primi Calci 2011 e collabora con il gruppo dei Giovanissimi regionali A2 Fulginium, mentre Francesco Pietrolati guidagli Esordien...leggi
08/04/2020, Stefano Bagliani, TOP NEWS

FABRO IN LUTTO - E' scomparso Sergio Fedi

USD FABRO IN LUTTO PER LA SCOMPARSA DEL PREPARATORE DEI PORTIERI MISTER FEDI A dare la notizia è stata proprio la società biancorossa sulla propria pagina Facebook: "Il presidente, i dirigenti, lo staff tecnico ed i giocatori dell'Usd Fabro si stringono attorno alla famiglia per la perdita del caro Sergio. Campione di vita e di Sport, persona di grande spessore morale e professionale esempio a cui attingere a piene mani. Che la terra ti sia lieve R. I. P. Sergio" Alle condoglianze della società si aggiungono ovviamente anche quelle della redazione di Settecalcio.it...leggi
07/04/2020, Redazione , TOP NEWS

DA ASSISISPORT - Alessandria: "Se si riparte non prima di fine maggio"

Una bella intervista è stata pubblicata in queste ore dal portale Assisisport, un'intervista del collega Stefano Berti al tecnico del Cannara Antonio Alessandria (nella foto tratta da Facebook) in merito alla eventuale ripartenza dei campionati dilettantistici. Il tecnico, dopo aver analizzato il momento di emergenza, ha parlato dell'argomento più discusso tra gli appassionati di calcio.   “In questo momento il calcio passa in secondo piano - ha detto - rispetto alla salute delle persone. Se mai si riprenderà a giocare per quest'anno, credo che prima di fine maggio non sarà possibile a meno che i medici non diano un parere favorevole per ricominciare prima". Per il momento la data che sta ipotizzando la Figc è quella del 17 maggio, ma dome...leggi
07/04/2020, Redazione , TOP NEWS

BONUS DI 600 EURO - Dalle 14 di oggi via alle domande, come fare

Dalle 14 di oggi si può fare domanda per l'indennità di 600 euro per i collaboratori sportivi delle società dilettantistiche, ecco le modalità operative per richiedere detta indennità. CHI PUO' RICHIEDERLO Possono richiedere detta indennità i titolari di rapporti di collaborazione, già in essere alla data del 23 Febbraio 2020 e ancora pendenti al 17 Marzo 2020, data di entrata in vigore del Decreto Legge “Cura Italia”. È inoltre espressamente prevista una priorità per i collaboratori sportivi che nel periodo d’imposta 2019 non abbiano percepito compensi superiori a 10.000,00 Euro complessivi. Possono accedere all’indennità i titolari di un rapporto di collaborazione ai sensi dell’art...leggi
07/04/2020, Redazione , TOP NEWS

DALLA FIGC - Gravina: "Il 17 maggio, ipotesi settembre-ottobre e..."

Mentre l'opzione ripartenza in primavera dei campionati dilettantistici sembra affievolirsi (ma bisognerà attenersi ai prossimi sviluppi in merito alla diffusione dell'epidemia da Coronavirus), il presidente federale Gabriele Gravina (nella foto), tiene aperte tutte le possibilità, lo ha espressamente dichiarato nel corso di una intervista rilasciata alla Domenica Sportiva sulla Rai.   "C'è la possibilità di terminare i campionati a settembre od ottobre? E' un'ipotesi. Al momento una possibile data per ripartire potrebbe essere quella del 17 maggio, ma ci tengo a precisare che è solo un’ipotesi. Chiudere la stagione -spiega Gravina-, sarebbe il modo migliore non solo per non compromettere la stagione 2019/2020, ma anche per evitare di...leggi
06/04/2020, Redazione , TOP NEWS

<< precedente   successiva >>   
Change privacy settings