Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

LA CURIOSITA' - Tutte a quota 30 le reginette di Prima categoria

Stefano Bagliani
PERUGIA - Tutte a quota 30 punti. Le quattro battistrada hanno collezionato gli stessi punti fino a questo punto del campionato ed è un fatto piuttosto inusuale perchè di solito c'è una squadra primatista con più punti ed un'altra, magari in un girone più combattuto, con meno punti raccolti.

Invece dopo 13 giornate c'è un equilibrio pazzesco, a testimonianza che c'è un grande livellamento e grande battiaglia in tutte e quattro i raggruppamenti di Prima categoria.

Nel girone A (tifernate, umbertideese, eugubino) guida l'FC Castello ma a stretto contatto ci sono Virtus San Giustino (29) e Pierantonio (28).

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Il Mantignana guida invece il raggruppamento B (zona lago Trasimeno e bastiolo) ed è la squadra che ha il vantaggio maggiore: +3 sul Moiano, +4 sull'Athletic Bastia.

Nel girone C (folignate, gualdese, spoletino) invece comanda la Vis Foligno che vanta due punti sul Bevagna (28) e tre sul tandem Virtus Foligno-Clitunno, mentre nel gruppo D (ternano, orvietano, amerino) le fila le tira la Romeo Menti che stacca di un punto la Tiber (29), ma di ben cinque la coppia Todi-Pro Ficulle (25).

Nella foto i quattro mister: dall'alto a sinistra in senso orario: Stefano Cardinali dell'FC Castello, Mirko Rosati del Mantignana, Samuele Baldini della Romeo Menti e Mario Mingarelli della Vis Foligno

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 06/12/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,80905 secondi