Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

GIOVANISSIMI - Castel del Piano campione nel Provinciale - IL VIDEO

CASTEL DEL PIANO-ASD VIGOR N.GUALDO BASTARDO: 2-0

CASTEL DEL PIANO: Moretti, Fanini, Lucidi, Rondolini, Marconi, Bartoccioni, Pallozzi, Ragni, Bartoccioni, Sacco, Patalocco. A disp. Salvi, Hodaj, Passeri, Fuso, Fuscagni, Rossi. All. Patalocco.
ASD VIGOR N.GUALDO BASTARDO: Sabatini, Stitic, Fornetti, Bellini, Becchetti, Selimi, Citarei, Valentini, Fiorelli, Peppucci, Coccetti. disp. Elmazi, Biondini, Nascimento Barbosa, Tordoni, Hasimi, Valentini, Calabrese, Hajal. All. Carducci.
Marcatori: Patalocco, Bartoccioni (CDP).

SCARICA LA APP DI SETTECALCIO

MAURO FIORUCCI

CASTEL DEL PIANO - E' incredibilmente avvincente il finale di campionato giovanissimi della zona di Foligno. Tre squadre lottano per vincere il campionato e a pochi minuti dalla fine la situazione vede il Castel del Piano e il Gualdo Bastardo al primo posto con gli stessi punti, 52. Subito dopo la Ternana con 51. Quest'ultima espugna Collepepe agevolmente e si proietta al primo posto a 54 punti.

Castel del Piano-Gualdo Bastardo diventa così uno spareggio, una gara da dentro o fuori. Un vero peccato perchè tutte le squadre meriterebbero il primato ed invece negli ultimi 70 minuti potrebbero vedere vanificati tutti i sacrifici di un intera stagione.

Partono chiaramente avvantaggiate le prime due in classifica che diventano padroni del proprio destino. Il Castel del Piano alla fine ne esce vincitore, il big match finisce 2-0 con i soliti Patalocco e Bartoccioni in gol.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Gli ospiti si rivelano avversario ostico ma con poco coraggio. Troppo timidi i tentativi per vincere la gara.

Molto più concreta è apparsa la compagine perugina che conferma una grande solidità difensiva, un centrocampo ben assortito e un attacco che non sbaglia un colpo. I rossoblù chiudono il campionato con 18 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte.

Quando si ottengono questo tipo di risultati il merito va sicuramente ai ragazzi che scendono in campo ma soprattutto va a chi li guida, in questo caso mister Fabio Patalocco, e alla società che tratta il settore giovanile con un occhio di riguardo.

Ora è il momento di festeggiare la vittoria pur essendo consapevoli che anche se non fosse arrivata sarebbe stato un successo, la stessa consapevolezza che devono avere i ragazzi del Gualdo-Bastardo e della Ternana usciti, quest'oggi, con la testa bassa dallo stadio di Castel del Piano.

LA CLASSIFICA 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Mauro Fiorucci il 14/04/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,09426 secondi