Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

PONTEVALLECEPPI-ASSISI SUBASIO 0-0

PONTEVALLECEPPI-ASSISI SUBASIO 0-0
PONTEVALLECEPPI: Biscarini, Vergaini, Ricci, Bernardini, Piazza, Minelli, Urbanelli, Dyrma (43'st Monni), Regnicoli (38'st Betti), De Iuliis (22'st Mancinelli), Polidoro (34'st Perndoj).
A disp.: Orsini, Zimoch, Patoia, Cozzari, Fiorucci. All. Lisarelli
ASSISI SUBASIO: Catarinelli, Rossi, Pastorelli (38'st Fedeli), Mastrantonio, Balla, Francioni, Stirati, Marchetti, Pendenza, Montanucci (39'st D'Andria), Calabretta (4'st Okonwko). A disp.: Longetti, Lolli, Di Patrizi, Cirilli, Fioretti, Clemente. All. Daghio
Arbitro: Cravotta di Città di Castello
PONTEVALLECEPPI - Nessuna rete al 'Borgioni' dove ha più che altro regnato l'equilibrio tra due squadre che si sono comunque affrontate a viso aperto dando la sensazione di aver costruito ottimi organici. Del resto i ponteggiani sono semifinalisti di Coppa Italia (e non è cosa da poco), gli assisiati la qualificazione l'hanno sfiorata con grande prova nelle tre di Coppa.
Pontevalleceppi comunque subito in palla e già nei primi minuti Urbanelli non capitalizza una buona circostanza quando si trova a tu per tu con Catarinelli sparandogli, di fatto, addosso.

A metà tempo bella azione ospite con Montanucci che illumina per Calabretta la cui conclusione impegna non poco Biscarini che però se la cava davvero egregiamente. un minuto e la chances è dall'altra parte: stavolta è bravo invece Catarinelli a dire no ad una bella botta dalla distanza di De Iuliis. Sul corner che ne consegue è pericolosissimo invece Francioni ma la sua incornata è fuori bersaglio.
Nella ripresa il ritmo ottimo della prima frazione non si registra, ognuna delle due sembra accontentarsi del pari e quindi di cominciare l'annata sportiva muovendo la graduatoria. Un passo alla volta...

Print Friendly and PDF
  Scritto da Emanuele Lombardini il 08/09/2019
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,06827 secondi