Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

L'IDEA - Il Campitello chiede a tifosi e sostenitori il 5x1000

Il club del presidente Cristiano Castellani lancia l'iniziativa sottolineano che "tutti i soldi ricavati andranno a migliorare la struttura che oltre ad essere un bene per la città, è il luogo dove tanti bambini giocano e si divertono"

STEFANO BAGLIANI

CAMPITELLO - Il Campitello del presidente Cristiano Castellani è sempre sul pezzo, fa crescere giovani sempre molto interessanti puntando molto non solo sulle loro qualità tecniche, ma anche sulle strutture che li ospitano. Un club quello rossoblù che ci tiene in modo particolare allo sviluppo del proprio setttore giovanile e così ha deciso di lanciare un'iniziativa tesa soprattutto a dare ancor più forza e concretezza al lavoro che viene svolto a sostegno del settore giovanile.

"A tutti i nostri tesserati e non solo - scrive il club ternano -, a partire da questo anno abbiamo pensato di lanciare una campagna per la donazione del 5x1000.
Spieghiamo brevemente in cosa consiste: al momento della denuncia dei redditi basta comunicare al commercialista i dati riportati nel biglietto per la donazione. Questo valore viene comunque prelevato e se non si indica una specifica partita iva è lo stato che decide l’assegnazione. Tutti i soldi ricavati andranno a migliorare la struttura che oltre ad essere un bene per la città, è il luogo dove tanti bambini giocano e si divertono. Visto le difficoltà reali, del momento storico, di finanziamento da parte dello stato sopratutto verso lo sport CREDIAMO CHE UTILIZZARE QUESTO STRUMENTO CONTRIBUISCA ALLA SOSTENIBILITÀ DI UNA CITTÀ."

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 17/03/2023
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11515 secondi