Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

ANGELANA HA DECISO - Panchina affidata a Paolo Cotroneo

Il club del presidente Leonardo Santarelli sceglie l'ex Foligno. Confermati sia Gervasi che Mancinelli

SANTA MARIA DEGLI ANGELI - Dopo l’ottima annata appena trascorsa, con la conquista del quarto posto finale e la salvezza arrivata con 90’ d’anticipo, l’ASD Angelana 1930 ha cominciato a programmare la nuova stagione calcistica, che la vedrà di nuovo ai nastri di partenza del campionato di Eccellenza.

Dopo aver salutato il tecnico Luca Pierotti, che ha preferito chiudere la sua esperienza a Santa Maria degli Angeli, il consiglio direttivo societario ha deciso di ripartire da due figure chiavi come quella del diesse Giancarlo Mancinelli e del direttore generale Loris Gervasi, entrambi confermati nei rispettivi ruoli.

E la mossa successiva è stata quella di puntare su un allenatore che potesse in qualche modo dare continuità al lavoro svolto nell’ultima stagione, prontamente individuato in Paolo Cotroneo. Il tecnico originario di Palermo, ma ormai folignate d’adozione, ha maturato esperienze importanti nei campionati di Serie B e Serie C nel corso della sua carriera da calciatore, mentre nella passata stagione ha ricoperto l’incarico di tecnico della prima squadra a Foligno, in un contesto non propriamente semplice, cercando fino all’ultimo di evitare la retrocessione di Promozione (decisivi, al riguardo, i 5 punti di penalizzazione rimediati dalla società per via del ritardo nel pagamento degli stipendi) ma valorizzando al tempo stesso tanti giovani.

Proprio nel calcio giovanile Cotroneo ha mosso i primi passi, ricoprendo per tre stagioni il ruolo di responsabile del settore giovanile della Nuova Fulginium. Il neo allenatore ha avuto modo di conoscere da vicino il mondo Angelana nel corso di una cena alla quale ha preso parte tutta la dirigenza giallorossa, che ha accolto con grande favore la scelta di un profilo giovane ma di sicura prospettiva. Nei prossimi giorni sono previsti i primi colloqui con i giocatori della rosa per cominciare ad allestire l’organico 2023-24.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 24/05/2023
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11956 secondi