Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

SPOLETO-TAVERNELLE: 3-1 - Paganelli e Gesuele eroi da Eccellenza

SPOLETO-TAVERNELLE: 3-1

SPOLETO: Cherubini, Redondo, Paganelli, Pazzogna, Giustini, Badiane (48'st Colalelli), Quaglietti, Ndedi (20'st Paci), Leone (38'st Vucaj), Zuppardo (10'st Gesuele), Tomassoni. A disp: Privitera, Colalelli, Bisogno, Scocchetti, Paci, Mingaroni, Gesuele, Sisti, Vukaj. All. Raggi
TAVERNELLE: Segoloni (10'st Maccari), Cicero (35'st Orlandi), Paciosi, Andreoli, Fahimi, Antolini, Patalocco, Vitali (33'st Becciolotti), Cacciamano, Montanucci, Brescia (33'st Meloni). A disp: Maccari, Orlandi, Mencarelli D., Arcioni, Cesarini, D’Ambrosio, Becciolotti, Mencarelli G. All. Abenante
Arbitro: Marco Mammoli di Perugia
Assistenti: Andrea Cannoni di Città di Castello e Simone Servili di Terni
Marcatori: 26'st Paganelli (S), 32'st, 51'st Gesuele (S), 50'st Cacciamano (T)

CITTA' DI CASTELLO - Lo Spoleto è in Eccellenza. La squadra di Francesco Raggi batte il Tavernelle 3-1 e sale nel massimo campionato regionale.
Una vittoria che è apparsa meritata, lo Spoleto è stata la squadra che tra le due ci ha provato di più, con maggior insistenza, costruendo più pericoli. Uno Spoleto privo di un bomber come Kola (nel Tavernelle mancava Graziani) e che era costretto ad utilizzare part-time Gesuele. Ma proprio quest'ultimo alla fine è risultato essere la chiave decisiva, l'uomo che ha firmato una doppietta pesantissima e decisiva subentrando al 10' della ripresa. Da non dimenticare però Paganelli che stavolta ha aperto le marcature dopo aver siglato l'1-1 all'ultimo soffio contro il Bastia che è valso l'accesso a questa sfida decisiva.

Gran bella partita tra due squadre che meritavano entrambe di salire in Eccellenza per il percorso tenuto durante l'arco della stagione e per aver vinto i play off dei rispettivi gironi. Tavernelle esce a testa alta nonostante la sconfitta, sostenuta da un intero paese che ha popolato di gialloverde il 'Bernicchi'. Lo Spoleto ha di che festeggiare: al primo anno della sua rinascita centra subito la promozione in Eccellenza coinvolgendo una città intera che ora festeggia entusiasta.

La cronaca

PRIMO TEMPO
7′ prima azione pericolosa dello Spoleto. Tomassoni lancia Leone sulla sinistra che si accentra e prova il destro ad incrociare, palla fuori
13' punizione al centro da sinistra di Tomassoni, Quaglietti da due passi non inquadra la porta
20' Montanucci lavora palla da sinistra si accentra e poi serve Cacciamano che spalle alla porta prova una magia di tacco ma la palla finisce sul fondo
28' rimessa laterale spoletina, palla a centro area, Vitali di testa la mette verso la porta e Zuppardo tutto solo manda fuori sempre di testa
38' missile dai 28-30 metri di Tomassoni che con un sinistro al fulmicotone prende la traversa ma c'è anche una leggera quanto determinante deviazione di Segoloni
43' uscita avventurosa di Segoloni su Leone che vince il contrasto con il portiere, la sfera resta nei piedi dello spoletino ma la sua conclusione esce a lato e nel frattempo almeno tre gialloverdi erano a coprire la porta

SECONDO TEMPO
4' Brescia da calcio piazzato al centro per Fahimi che di testa quasi beffa Cherubini che esce quasi a vuoto, la palla sfila in angolo
5' Patalocco in profondità per Cacciamano che come un falco mette in rete ma l'arbitro annulla per fuorigioco
14' palla lunga Spoleto, ribattuta difettosa della difesa del Tavernelle e Badiane si intrufola ma il suo tocco non inquadra la porta
26' angolo di Tomassoni, palla a spiovere proprio davanti alla porta, un paio di conclusioni ribattute ma poi arriva la zampata vincente di Paganelli: Spoleto-Tavernelle 1-0
32' Paci in profondità per Gesuele, la zona sembra innocua in quanto decentrato sulla sinistra, ma il bomber scarica un gran mancino che sorprende Maccari sul primo palo e firma il raddoppio: Spoleto-Tavernelle 2-0
39' punizione col contagiri di Tomassoni che indirizza sul sette ma Maccari risponde in volo mandando in angolo
49' ci prova Fahimi ma Cherubini è ancora concentrato e salva tutto
50' palla lunga del Tavernelle, Fahimi ponte per Cacciamano che infila in rete: Spoleto-Tavernelle 2-1
51' Lo Spoleto tiene palla ma poi la stessa arriva nei pressi della porta a Gesuele che non perdona e chiude i giochi: Spoleto-Tavernelle 3-1

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 04/06/2023
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,20899 secondi